Il tour dei Beati Paoli, l'itinerario guidato nei luoghi della setta tra catacombe e cripte

Il centro storico di Palermo, specialmente con i suoi sotterranei, è intrinsecabilmente legato alla leggenda dei Beati Paoli, la famigerata setta segreta di incappucciati nata dalla penna di Luigi Natoli. 

Il tour partirà con la visita della chiesa di San Matteo e della sua cripta dove si trova il cunicolo, attraverserà il mercato del Capo facendo tappa nei luoghi più famosi descritti nel romanzo del Natoli (che si potranno apprezzare solo dall'esterno a causa dell'inagibilità), per concludersi con la visita della catacomba paleocristiana di Corso Alberto Amedeo.

L'itinerario è una passeggiata a piedi nel centro storico che partirà da corso Vittorio Emanuele e arriverà fino a corso Alberto Amedeo. Evento organizzato in conformità con le regole anti covid-19 con distanziamento, numero chiuso e obbligo di mascherina nei momenti di raccolta del gruppo). L'organizzazione si riserva la possibilità d spostare o annullare il tour se le condizioni meteo non dovessero permettere lo svolgimento dell'escursione. Prenotazione obbligatoria: info@archeofficina.com. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Turismo, potrebbe interessarti

I più visti

  • Un'arca contemporanea per gli "animali" di Banksy, la grande mostra a Palermo

    • dal 7 ottobre 2020 al 17 gennaio 2021
    • Loggiato di San Bartolomeo e Palazzo Trinacria
  • Terracqueo, una grande mostra sul Mediterraneo va in scena a Palazzo Reale

    • dal 16 settembre 2020 al 31 gennaio 2021
    • Palazzo Reale
  • I 100 volti di David Bowie nelle foto di Masayoshi Sukita: la mostra a Palazzo Sant'Elia

    • dal 10 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • Palazzo Sant'Elia
  • Bosco elfico, la passeggiata a Monte Catalfano in compagnia del rapace Spugna

    • oggi e domani
    • dal 28 al 29 novembre 2020
    • Monte Catalfano
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento