Terrasini opera festival, La Traviata di Verdi nell'anfiteatro Villa a Mare

Sabato 24 agosto alle 21 nell'anfiteatro Villa a Mare prenderà vita il Terrasini opera festival. Appuntamento con La Traviata di Giuseppe Verdi  con le note dell'Orchestra Filarmonica della Sicilia e il Coro Lirico Mediterraneo. 

Direttore Alessandra Pipitone. Regia Salvo Dolce. Cast - Violetta: Svitlana Kalinichenko, Flora Bervoix: Irene Savignano, Annina: Valentina Vinti, Alfredo Germont: Alberto Profeta, Giorgio Germont: Francesco Vultaggio, Gastone: Francesco Ciprì. Il barone Douphol: Alfonso Michele Ciulla, Il marchese D’Obigny: Claudio Mannino, Il dottor Grenvil: Rosolino Galioto, Giuseppe servo di Violetta: Claudio Corsaro, Un domestico di Flora/Un commissionario: Settimo Scamardi. 

Direttore artistico e di produzione, Nuccio Anselmo. Produzione di SiciliArte Opera Management. Biglietto posto unico non numerato €10,00
Contatti e prenotazioni: biglietteria.siciliarte@gmail.com Tel.: 3395299932 - 3273433913. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • "Il caso Siciliano", il cortometraggio sulla storia del femminicidio di Lisa in streaming

    • solo domani
    • Gratis
    • 10 aprile 2021
    • evento online

I più visti

  • Monte Catalfano, sabato e domenica l'ascesa fino al "punto trigonometrico" e il volo di Akira

    • dal 10 al 11 aprile 2021
    • Monte Catalfano
  • Bike tour alla scoperta di una Palermo segreta fatta di misteri, storie e leggende

    • Gratis
    • 11 aprile 2021
    • evento online
  • Campofiorito, "La terra degli dei": Sara Favarò presenta in streaming il suo ultimo libro

    • solo oggi
    • Gratis
    • 8 aprile 2021
    • evento online
  • Mostra al centro d'arte Raffaello, in esposizione la personale dell'artista Mario Schifano

    • Gratis
    • dal 10 aprile al 29 maggio 2021
    • Centro d'arte Raffaello
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    PalermoToday è in caricamento