"Il mio nome è Carducci e lavoravo in Fiat", il dramma del lavoro che scompare diventa pieces teatrale

  • Dove
    Fontarò Circolo Arci
    Via Danimarca, 50
  • Quando
    Dal 18/12/2019 al 18/12/2019
    ore 21.30
  • Prezzo
    7 euro. L'ingresso è riservato ai soci Arci, è possibile associarsi presso Fontarò al costo di 5 euro
  • Altre Informazioni

Una riflessione sul mondo del lavoro aprirà domani sera il sipario del Fontarò Circolo Arci con "Il mio nome è Carducci e lavoro in Fiat". Tre idraulici improvvisati al lavoro, ex operai Fiat, a turno tutti sono il protagonista Giosuè Carducci, omonimo del grande poeta. Tre storie che s'intersecano fino a fondersi in un unico racconto. L'assunzione in fabbrica in quota sindacale, la scoperta del mondo del lavoro, le sue regole, i suoi tempi e le contraddizioni epocali di una classe operaia ormai allo stremo, la cassa integrazione, la chiusura dello stabilimento e il licenziamento.

La recitazione restituisce quella tradizione del racconto popolare che, pur senza essere 'cuntu siciliano' è la base del teatro di narrazione di questa regione, in quanto si tratta di "un italiano fortemente inquinato e contagiato da un siciliano armonioso, che evoca anche attraverso i propri suoni ciò che significa, in una fusione di elementi diversi che testimoniano anche il disfacimento dei principi del giusto e dell’onesto nelle persone e nelle cose che lo circondano.

 Con: Michele Mulia, Sergio Monachello, Piero Macaluso, testo e Regia: Piero Macaluso. Produzione TEATRO ZETA - Associazione culturale di Termini Imerese

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Palermo in bici alla scoperta di storie di donne palermitane tra streghe, sante e meretrici

    • solo domani
    • 7 marzo 2021
    • Seecily toursim services
  • "Anima mea": Bruno Caruso, Gianbecchina e Saverio Terruso in una mostra

    • Gratis
    • dal 11 febbraio al 11 marzo 2021
    • Galleria Arte 24
  • Piana degli Albanesi, escursione alle serre della Pizzuta alla scoperta di pozzo San Giorgio

    • oggi e domani
    • dal 6 al 7 marzo 2021
    • Serre della Pizzuta
  • Da Isola delle Femmine alla California, online la mostra dedicata a Joe di Maggio

    • solo domani
    • Gratis
    • 7 marzo 2021
    • evento online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    PalermoToday è in caricamento