Antigone al Teatro Orione

Si apre la stagione delle tragedia al Teatro Orione. Venerdì 20 marzo alle 21 va in scena l'Antigone, libero adattamento da Sofocle di Rosamaria Spena con musiche originali di Federico Arnone.

La guerra, sanguinosa, estenuante, assurda e cattiva come sempre è stata e sarà. Che lascia, dietro di sé, rovina di mura e di anime…Tebe profanata, Tebe salvata, teatro di grandi passioni e di grandi conflitti psicologici e spirituali per la cultura occidentale…Tebe da ricostruire: in un silenzio denso di attese. Uomini e donne della città si muovono verso il palazzo reale, lentamente, accomunati da un unico desiderio: ricominciare a vivere, ricostruire… Si insinua il senso di un pericolo incombente, ineluttabile, dato dal ricordo, negli ultimi momenti della guerra, di un'Antigone, figlia di re, nipote di re, furtiva e appassionata, fuori dal palazzo, che insegue la voce del cuore, la voce del sangue. Sola.

10 Euro prezzo intero / riduzione 15% CRAL TELECOM + Associazione AIQRES (pensionati regionale) + Carta DUO + DIAMOND CARD

INFO E PRENOTAZIONI: 091-7722218 oppure 327-9319570, e-mail orioneteatro@email.it; FB: Teatro Orione Palermo

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Palermo in bici alla scoperta di storie di donne palermitane tra streghe, sante e meretrici

    • solo domani
    • 7 marzo 2021
    • Seecily toursim services
  • "Anima mea": Bruno Caruso, Gianbecchina e Saverio Terruso in una mostra

    • Gratis
    • dal 11 febbraio al 11 marzo 2021
    • Galleria Arte 24
  • Piana degli Albanesi, escursione alle serre della Pizzuta alla scoperta di pozzo San Giorgio

    • oggi e domani
    • dal 6 al 7 marzo 2021
    • Serre della Pizzuta
  • Da Isola delle Femmine alla California, online la mostra dedicata a Joe di Maggio

    • solo domani
    • Gratis
    • 7 marzo 2021
    • evento online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    PalermoToday è in caricamento