"Sys": rassegna di musica elettronica dal 26 al 29 dicembre nel centro storico

Un viaggio sonoro per le vie del centro di Palermo

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

SYS è una rassegna presente a Palermo dal 2015, un evento che rende la città teatro d'avanguardia delle proposte culturali attive nel contesto italiano ed europeo. SYS è veicolo di interscambio tra lo scenario artistico culturale locale e internazionale, in grado di promuovere i talenti siciliani all'estero e di far conoscere il meglio del panorama musicale in Sicilia. È un progetto che fa parte del percorso di rinascita che negli ultimi anni sta positivamente coinvolgendo Palermo e i Palermitani di ogni generazione. La rassegna SYS vuole contribuire al processo di rivitalizzazione della città, rinvigorendo i meccanismi sociali, culturali ed economici di Palermo, rendendo la città cuore pulsante dei linguaggi della musica e delle sue contaminazioni artistiche.

Quest'anno SYS diventa intimo, un boutique festival tra le strade della città ossia una rassegna con una proposta artistica ricercata e caratterizzata da venue con capienze limitate. SYS è stata meta di appassionati e curiosi di tutta la Sicilia negli scorsi anni e non solo. Una rivelante percentuale di turisti provenienti da tutta l'Europa ha preso parte alla rassegna. Il network in centro storico, costituito da live stage e l'alternarsi di tanti artisti ai nostri party, creerà un fermento musicale giovane e innovativo. Main Artist: Budino: Bresciana di origini, berlinese di adozione, Budino è resident di Cocktail D’Amore, locale notturno di Berlino. Chima Hiro: Da Lisbona con furore, Chima Hiro è una selector di Radio Quantica, da poco barcata anche sulle frequenze di Boiler Room. Tagliabue: Based in Milano, conosciuto per i suoi long set, dj per BUKA Milano, da poco uscito su Cosmica con il suo EP “Afro Spazio” su Cosmica.

Laura Agnusdei: Dopo la sua esperienza nei Julie's Haircut, Laura Agnusdei è pronta a presentare il suo nuovo progetto elettronico con il suo sax. Dal 2016 ha calcato il palco di numerosi festival e tra i quali Rewire (NL) e EYE Museum (NL). Nicolas Gaunin: Artista veneto del collettivo ArteTetra con la quale ha recentemente pubblicato il suo ultimo lavoro “Noa Noa Noa”. Sarà ospite della rassegna con il suo live set fatto di sample e loop tribali. NTNTN: Angelo Sicurella propone il suo side project elettronico alla Chiesa di Sant’Andrea degli Amalfitani. Musica elettronica, ha realizzato musica per documentari e spettacoli di danza e teatro, attualmente è voce electro degli Omosumo, band palermitana arrivata al terzo album.

RADIO BANDA LARGA: La radio sarà presente nella rassegna con un radio stage nella sede di Tip Off, in discesa dei giudici. Le frequenze della webradio torinese ospiteranno il 27 e il 28 dicembre il meglio della scena locale. “Tutti possono fare radio anche i dj” Banda Larga porta oggi avanti un concetto di radio web intesa come strumento sociale di diffusione culturale: esprimere se stessi a livello individuale e collettivo tramite la radio, in equilibrio tra rete e mondo fisico, è una via per diventare cittadini consapevoli e attivi. Night Walk & Breakfast Club: La notte del 28 dal Camus, insieme a Buongiorno Notte, partirà una visita notturna guidata che culminerà sulle terrazze dell’Ibis Style Hotel – Palermo President. Lì ad aspettarli il Breakfast Club di SYS: una colazione sonorizzata da una performance live di Alessandro De Rosalia. VENUES: Tipi OFF/ St'orto| Chiesa di Sant'Andrea degli Amalfitani| Camus| Ibis Style Hotel Programma: https://bit.ly/2RT5Q94

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento