rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
publisher partner

All you can eat ma senza sprechi grazie ai “turni”, sushi a volontà da Sal Capone ma a prezzo fisso

Quando Dal 25/02/2022 al 01/03/2023 Tutti i giorni 12:30–15:30, 18:30–22
Prezzo Prezzo non disponibile
Altre informazioni Sito web salcaponesushi.it

Mangiare sushi senza limiti? Sì, con l’all you can eat di Sal Capone. Il noto ristorante palermitano, con doppia sede (una in via Catania 44 e una in via Emilia 69 - dove chi non mangia giapponese può ordinare anche una pizza, a lievitazione naturale di 72 ore grazie all’impasto della famiglia Savoca -) punta tutto sulla formula che più piace agli avventori: mangiare a sazietà, ma a prezzo fisso.

Sal Capone rivoluziona il sushi All You Can Eat: turni per non sprecare il cibo

Durante il periodo clou della pandemia Sal Capone ha registrato numeri da capogiro nella vendita online grazie al delivery, conferma che da casa mancava eccome potersi sedere a mangiare sushi nel locale della famiglia Capone. Ora che la vita sembra essere tornata alla normalità la gente non vuole perdersi l’opportunità di gustare una barca di sushi in compagnia degli affetti più cari.

La formula è nota ma innovativa, perché è sì un all you can eat (tecnicamente “tutto quello che puoi mangiare”) senza limite massimo di portate, ma con dei turni. Significa che i commensali ad ogni turno possono ordinare al massimo quattro portate. “Questa storia dei turni ci consente di evitare gli sprechi alimentari e di far riordinare ciò che effettivamente piace” spiega Filippo La Mantia, uno dei titolari di Sal Capone.

Nessun limite, dunque. Perché si può mangiare fino a sazietà, ma regolamentando le ordinazioni. “Questa formula su turni è vincente: non si riempie il tavolo di portate e non è cosa da poco. Con quattro pietanze alla volta per ciascuna persona si resta comodi” racconta ancora La Mantia. “Ognuno può prendere tutto quello che vuole, tutti possono ordinare cose diverse senza alcun limite”.

Da Sal Capone qualità e convenienza

Chi prenota un tavolo da Sal Capone, allora, non riesce a fare a meno dei best seller in menu: tra tutti i gamberoni in tempura panati con farina di panko, una farina orientale spesso identificata come “il pangrattato giapponese”, più croccante della tempura normale. Non mancano mai, poi, gli spaghetti di soia, il sashimi di salmone e tonno e, infine, il maki tempura, un uramaki con gambero in tempura con sopra lo spicy di salmone. Prezzo? 17.90 euro a pranzo, 22,90 euro a cena. Buon appetito!

Sal Capone Palermo: sushi all you can eat senza nessuno spreco

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

Potrebbe interessarti

PalermoToday è in caricamento