rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
publisher partner

Submariner, l'orologio subacqueo più famoso di sempre, da Bracco inizia il mese dedicato al Rolex che fece impazzire Paul Newman

Quando Dal 01/02/2023 al 28/02/2023 Lunedì–Sabato: 09:00 – 13:30; 16:00 - 19.30
Prezzo Prezzo non disponibile
Altre informazioni Sito web strategy.it

“E’ il Rolex Submariner, il mio primo orologio di lusso, ad avermi fatto innamorare del mio lavoro” spiega Angelo Bracco. È proprio la gioielleria al civico 220 di via Mariano Stabile che offre un servizio esclusivo, quasi sartoriale, per soddisfare una clientela sempre più appassionata al mercato Rolex. Per rispondere alla sempre più crescente richiesta di orologi di valore o di “secondo polso”, nella boutique Bracco Gioielli è possibile acquistare questi orologi “like new”, come nuovi.
Ogni Submariner, infatti, è dotato della sua garanzia originale, garantito al 100% a vita anche in vista di eventuali future rivendite, grazie alla presenza all’interno di un network internazionale esclusivo che mette in rete i migliori orologi del mondo certificandone la provenienza.
Il mese di Febbraio è dedicato all‘orologio subacqueo più famoso della storia. L'icona da polso che ogni uomo (e anche ogni donna) ha desiderato indossare almeno una volta nella vita. Senza tempo, classe pura, è testato per andare a 300 metri di profondità. Basta semplicemente pronunciare il suo nome, Submariner, per catapultarsi nel magico mondo Rolex che non conosce rivali. Il bracciale, dotato di chiusura “fliplclock”, permette di allargare rapidamente l’orologio per indossarlo subito con una muta da sub.

Rolex Shooting Bracco [Size Square & Logo]-2

L’orologio dei primati

Il suo nome di battesimo, in realtà, è composto da tre parole: tecnicamente questo orologio si chiama infatti Submariner Oyster Perpetual. Oyster, come ostrica, sottolinea il tratto fondamentale di questo Rolex d’eccellenza che nasce appunto per andare sottacqua. La speciale cassa è dotata di una chiusura della corona “tripclock”, chiamata così perché dotata di tre-o-ring (tre anelli che permettono una tenuta stagna perfetta). Ma non è l’unico primato. Il Submariner è anche il primo orologio da polso ad avere la certificazione “Chronometer”, il primo ad avere un datario automatico, il primo con il rotore di carica oscillante e, infine, il primo orologio impermeabile. In alcune spedizioni antartiche, si è difeso dal freddo sotto zero, resistendo fino a una temperatura di meno 45 gradi.

Quando nasce Rolex

Fondata da un imprenditore visionario di nome Hans Wilsdorf nel 1908, Rolex è stato un luxury brand produttore e collezionista di primati. La sua mission, da sempre, è stata quella di avere qualcosa di unico. Non una mission qualsiasi dunque, ma una specie di mantra che il suo fondatore amava ripetere sempre. “Rolex the best”. Rolex ha dunque sempre giocato per vincere, per essere primo sul campo ed essere visto come il migliore: una competizione senza neppure gara.

rolex-uomo-submariner-date-41mm-2021-126610ln

Il Submariner tra le stelle di Hollywood 

Da Paul Newman a Steve Mc Queen, tutti i più grandi attori al mondo hanno indossato almeno una volta nella vita un Rolex. Queste star di Hollywood, riconoscendone il potenziale, avevano l’abitudine di regalarli ai loro amici, non prima di averli indossati, consapevoli che così gli avrebbero donato ulteriore valore. Famosa è la scena del film Missione Goldfinger in cui Sean Connery, nei panni di 007, approda con la sua muta da sub su una spiaggia esotica, guarda l’ora ed entra in azione restando con addosso solo il suo Submariner e uno smoking bianco. Persino Jacques-Yves Cousteau, noto esploratore oceanografico, girò il suo capolavoro “The silent world”, con un Submariner al polso.

L’adattamento della ghiera girevole

Vero segno distintivo del Submariner è stato l’adattamento della ghiera girevole che forniva ai sub un’indicazione accurata e sicura dei tempi di immersione e delle pause di decompressione da affrontare nella fase di risalita. Uno speciale modello di Submariner fu fatto nel 1960, restando fuori commercio: col Battiscafo Trieste si scese fino a 1000 metri nella Fossa delle Marianne. In quell’occasione riemerse in perfetto stato.

rolex-submariner-126610ln-rolex-submariner

Un mercato esclusivo

Ad oggi la Rolex produce circa 40.000 Submariner all’anno. La quota che spetterebbe all’Italia, però, sarebbe di appena 1.800 esemplari. Una quota evidentemente insufficiente a coprire le richieste del mercato italiano. “La gente si domanda perché sono introvabili - precisa Angelo Bracco -. È la stessa Rolex ad affermare che la rarità dei suoi prodotti non è il risultato di una strategia. Aumentarne la produzione significherebbe diminuirne la qualità, il che non è né accettabile né plausibile”. Così, collegandosi sul sito https://www.gioielleriabracco.com/, è possibile realizzare il proprio desiderio. “Oggi il mio servizio fa parte di una rete esclusiva - precisa Bracco, uno dei massimi conoscitori Rolex del Sud Italia -. Da Roma in giù ne esistono solo tre, tra cui noi. Pertanto ci occupiamo di orologi “like new” o “unworn”, mai indossati. Chi lo acquista, acquista un full set (con scatola e garanzia, tutto originale). È come se questi orologi fossero stati ibernati. Profumano ancora di nuovo.

A proposito di Eventi, potrebbe interessarti

Thesaurus, il tesoro della Cappella Palatina in una mostra inedita

  • dal 13 dicembre 2023 al 30 settembre 2024
  • Cappella Palatina

Doppio concerto di Gigi D'Alessio al Velodromo

  • dal 5 al 6 luglio 2024
  • Velodromo Paolo Borsellino

Potrebbe interessarti

PalermoToday è in caricamento