Venerdì, 30 Luglio 2021
Eventi

Al via "Stelle a Sanlorenzo", tutti gli spettacoli delle notti d'estate al Mercato

Si parte subito con il laboratorio comico “Risate a buon Mercato” con Ivan Fiore e i comici palermitani più amati del momento. La musica parte con We Man e Road Runners. Un’estate di concerti e spettacoli aperti a tutti e a ingresso libero

Arriva l’estate al Mercato e come ogni anno torna “Stelle a Sanlorenzo”, la rassegna di eventi serali che da giugno a settembre animeranno il giardino esterno del Mercato con spettacoli di musica, danza, teatro e comicità, tra concerti e talk show con gli ospiti più celebri della scena siciliana e non solo, sul nuovo palco totalmente rinnovato e ingrandito. Tutti gli spettacoli sono a ingresso gratuito.

Tantissime le novità del 2018. La prima parte subito, il 13 giugno con il debutto di “Risate a buon Mercato”, il laboratorio comico dove i più amati comici palermitani, dopo i successi di Sicilia Cabaret, si mettono in gioco per sperimentare nuovi pezzi, nuove battute, personaggi inediti e linguaggi originali. Pezzi da 90 e talenti emergenti tutti insieme in un ciclo di tre serate imperdibili - il 13, 20 e 27 giugno alle 21.30, a ingresso gratuito. A fare da padrone di casa, un veterano dei palchi comici non solo siciliani: Ivan Fiore (il “suki” di Sicilia Cabaret e non solo) instancabile spalla per i suoi colleghi che si alterneranno nel corso delle tre serate: Matranga e Minafò, Daniele Vespertino, 4 Gusti, Badaboom, Lupetto, Akiz, Pizzo, Chris Clun, Dalila, I Respinti, Li Vigni e Li Vigni, Blues Sisters, il “rocker” Nino Balistreri, Vittorio Barbera, Marcello Velardi, lo “scarafaggio” Davide Tusa, Vito Bellavita, Ciccio Librera, Peppino e Claudione, Simone Riccobono e altri ancora. Tre eventi speciali in cui tutto può succedere, quando la comicità esplora formule nuove e gli scambi tra i comici danno vita a sketch esilaranti, interazioni col pubblico, ospiti inattesi e improvvisazioni.

E l’appuntamento con la comicità continua anche a luglio, con una serie di protagonisti indiscussi della risata: uno su tutti, Ernesto Maria Ponte, che il 4 luglio porta al Mercato alcuni dei suoi sketch più celebri insieme a pezzi inediti tutti da ridere. Centrale anche quest’anno la musica, che già questa settimana parte alla grande il14 giugno con i We Man. Una vera consacrazione, quella della band di Paola Russo, eclettica leader del gruppo che offre un suo sound originale e inconfondibile: un insieme di elementi musicali che vanno dal pop nazionale ed internazionale alla musica dal forte sapore popolare, fino al proponimento di brani di estrazione dance. La genesi di questa band acustica risale all'incirca al 2013, quando, Paola porta con se? il chitarrista acustico Egidio La Rocca e a loro si unisce prima il batterista Danilo Spinoso e poi Melko Van Kaster, autentico funambolo del violino, capace di riarrangiare in modo sorprendente alcuni tra i più grandi successi internazionali e italiani adattandoli allo stile unico della band.

Il 15 giugno appuntamento con i Road Runners. Un grande ritorno al Mercato per i Road Runners, una delle più longeve e amate band in città. Presentano un repertorio composta dai grandi classici della musica ballabile italiana ed internazionale, spaziando dal rock and roll degli anni '50 ai revival degli anni '70' e '80 alle hit di oggi nel più vero significato di live dance. La band è composta da Giampiero Militello (voce e chitarra acustica), Valerio Militello (voce, chitarra acustica e percussioni), Tony Bracco (chitarra elettrica), Sergio Zoppi (Tastiere) e Antonello Sidoti (Batteria).

Ma la musica sarà il fulcro principale dell’intero calendario di Stelle a Sanlorenzo per tutta l’estate: da una parte le band palermitane più apprezzate in assoluto, ognuna con il proprio stile originale tra rock, folk e musica d’autore: Daria Biancardi, Cirrone Band, The Cliff, Ottoni Animati, Jack and the Starlighers, We Man, Road Runners e tanti altri. Dall’altro lato i tributi speciali agli artisti più amati del panorama italiano e internazionale: da Battisti agli U2, da Ligabue ai Duran Duran, da Vasco Rossi a Claudio Baglioni, e tanto altro ancora. E a luglio sbarca al Mercato anche l’Open Jazz Fest, il festival ideato e diretto da Mimmo Cafiero, una full immersion nel mondo jazz tra workshop, concerti, seminari e laboratori, con Oltre 30 musicisti coinvolti, tra cui ospiti di punta del panorama musicale siciliano.

Continuano poi per tutta l’estate gli appuntamenti con i migliori djset de “In vinile è meglio”, il ciclo di appuntamenti con alcuni tra i più talentuosi dj del territorio, impegnati in selezioni musicali ad hoc e rigorosamente in vinile, tra contaminazioni di vari generi musicali e ispirazioni creative in consolle. Ogni lunedì, inoltre, il giardino del Mercato diventa un vero e proprio cinema all’aperto con Arena Sanlorenzo, un ciclo di film in visione gratuita, proiettati sul maxi-schermo esterno, da guardare sulle sdraio sotto le stelle, in collaborazione con il Cinema Aurora. Ogni domenica di luglio, via anche a “La Radio al Mercato”, in collaborazione con Radio Action 101, un vero e proprio salotto in diretta radiofonica, in cui passeranno musicisti, attori, artisti di ogni genere, ognuno con un proprio pezzo di storia da donare al palco del Mercato, tra performance inedite, showcase, interviste esclusive e tanta improvvisazione live in rapporto diretto con il pubblico. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al via "Stelle a Sanlorenzo", tutti gli spettacoli delle notti d'estate al Mercato

PalermoToday è in caricamento