Stand up comedy fa nove: il nuovo appuntamento con la risata al Pyc di Villa Trabia

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Nono appuntamento di quest'anno per ridere in compagnia dei nostri mitici stand-up comedian! Siamo felicissimi di ricominciare gli appuntamenti di stand-up comedy!! Dopo il grande successo delle otto passate edizioni, dopo la pausa estiva di PYC - Villa Trabia, la Stand-Up Comedy ritorna sul meraviglioso palco naturale di Villa Trabia, come sempre di Mercoledì! La stand- up comedy è caratterizzata dalla sola presenza del comico. Lo stand-up comedian è autore di se stesso e, nella maggior parte dei casi, ció che viene raccontato é il proprio vissuto con tutte le sue sfumature fatte di satira e linguaggio rigorosamente senza filtri. Per noi l'esposizione di un punto di vista alternativo sulla realtà che ci circonda é fondamentale. Il nostro intento è spingere indirettamente il pubblico a porsi degli interrogativi sul proprio modo di pensare, di vedere la quotidianità. Per questo siamo lieti di presentarvi il nono appuntamento presso la nostra fantastica villa! Ricordiamo che sarà possibile fare l'aperitivo o cenare con gustosi panini ed appetitosi taglieri di salumi e formaggi.

L'evento è gratuito ma riservato ai soci Arci 2020. E' possibile compilare il modulo d'iscrizione attraverso il seguente link ed in seguito ritirare la tessera direttamente presso la sede del circolo. La tessera Arci ha un costo di 5 euro, durata annuale, ed oltre all'accesso a tutti i circoli ARCI d'Italia dà diritto ad una serie di sconti e convenzioni consultabili sul sito www.arci.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento