Il canto e la spada, stage di narrazione orale con la spada da Quarto Tempo

Mercoledì 28 giugno, dalle 21 alle 23.30, nella Scuola di Bardi presso la sede dell’Associazione Quarto Tempo, lo stage di “Narrazione orale” con la spada. 
 
Lo stage ha come finalità il recupero di un’antichissima tradizione con la quale riscoprire il piacere di creare e raccontare storie, quando ancora le leggende e le vicende eroi che venivano magnificate dai cantori intorno al fuoco o presso le corti del Re; in particolar modo, unendo al contempo la potenza espressiva del “Cantastorie” a quella coreografica della spada (derivante dalla figura del “Cuntista”, ma qui in una versione del tutto nuova e ancor più accattivante, divenendo uno stile unico nel suo genere).
 
I partecipanti potranno visionare alcuni movimenti base, le tecniche narrative legate all’uso della spada, elementi di composizione e improvvisazione orale, in un avvincente processo creativo che finanche prevede altre esperienze collaterali come quella teatrale (performance). È previsto per i partecipanti l’uso di una spada didattica in legno, in modo da poter attuare le diverse figurazioni prospettate nella fase iniziale, in un’esperienza verbo-motoria di grande impatto.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Corsi, potrebbe interessarti

I più visti

  • Sfincione Festival con asporto e delivery: torna l'appuntamento di Sanlorenzo Mercato

    • Gratis
    • dal 16 al 18 aprile 2021
    • Sanlorenzo Mercato
  • Bike tour alla scoperta di una Palermo segreta fatta di misteri, storie e leggende

    • solo oggi
    • Gratis
    • 11 aprile 2021
    • evento online
  • Monte Catalfano, sabato e domenica l'ascesa fino al "punto trigonometrico" e il volo di Akira

    • dal 10 al 11 aprile 2021
    • Monte Catalfano
  • Tragici giochi mortali su Tik Tok, in streaming il talk con Giovanna Corrao e Jenny Taormina

    • Gratis
    • 14 aprile 2021
    • evento online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    PalermoToday è in caricamento