Pinocchio, la favola di Collodi rivive attraverso il teatro dei pupi: spettacolo al Pasqualino

Torna al Museo Pasqualino un grande classico rivisitato dai Fratelli Napoli per la rassegna di teatro di immagine per bambini Teatro al Museo: Pinocchio. 

Appuntamento domenica 19 gennaio alle 17.30 con Pinocchio, capolavoro della letteratura per ragazzi, romanzo di formazione ma anche racconto fantastico, che i celebri artisti adattano a una versione per pupi catanesi, e con una nuova riscrittura. Nella fiaba di Collodi, infatti, si racconta che Pinocchio visita un teatrino di marionette, dove è molto ben accolto e fraternamente abbracciato da Arlecchino, da Pulcinella e da Rosaura. 

Non sta scritto, però, di come il burattino capiti nel mezzo dell'opera dei pupi, incontrando re Carlo Magno, il servo siciliano Peppininu e i due fratelli Gatto e Volpe, soldati di corte pronti a tradire il loro imperatore per acquisire potere e denaro. Una rappresentazione divertente e piena di brio, con attori, burattini e pupi. Biglietto: € 10 (intero) - € 8 (ridotto)

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • ANNULLATO | Pamela Villoresi è Frida Khalo: "Viva la Vida", lo spettacolo in prima nazionale al Biondo

    • dal 4 marzo al 10 maggio 2020
    • Teatro Biondo

I più visti

  • Dal Cassaro al web, "La via dei librai" non si arrende al Coronavirus: i libri si sfogliano a distanza

    • Gratis
    • dal 23 al 26 aprile 2020
    • Sul web
  • ANNULLATO | "Caravaggio Experience. La fuga e l’indagine": viaggio tra videoinstallazioni a Palazzo

    • dal 22 dicembre 2019 al 30 aprile 2020
    • Palazzo Sant'Elia
  • ANNULLATO | "O'Tama", migrazione di stile: gli acquerelli giapponesi in mostra a Palazzo Reale

    • fino a domani
    • dal 7 dicembre 2019 al 6 aprile 2020
    • Palazzo Reale
  • RINVIATO | Visite culturali, mercoledì didattici e Stra-Papà: ritorna "La Domenica Favorita"

    • Gratis
    • dal 8 marzo al 13 maggio 2020
    • Parco della Favorita
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento