"C'eravamo tanto armati", la commedia brillante con Bottiglieri e Saitta sul palco del Lux

Venerdì 24 gennaio ore 17.15 e ore 21.15 torna al Cineteatro Lux via F.P. di Blasi 25/27, il teatro con lo spettacolo inedito "C'eravamo tanto armati" , commedia brillante con Orazio Bottiglieri ed Eduardo Saitta.

Entrambi arruolati per contrastare la crisi di lavoro lu i Alfio un catanese sornione, religioso ma non troppo, timoroso sempre nascosto dietro le sue doppie lenti e poi Rosario un palermitano sovrappeso, innamorato della sua famiglia, sapientone e disciplinato, forse troppo,  spesso partono in missione, consapevoli e spinti dai benefici economici, vengono dimenticati dall’Esercito Italiano, la radio non funziona, il cibo scarseggia, i due protagonisti si ritrovano ad occupare il tempo con serie riflessioni, discorsi filosofici, prese in giro, ironia e comicità. 

La contrapposizione calcistica, la diversa formazione è spesso oggetto di ilarità, che accompagna lo spettatore in un viaggio teatrale che lo porterà a profondi quesiti “perché la guerra”, “la guerra è l’unico viaggio dove al ritorno si è sempre di meno”, “perché ci odiamo”. Una commedia comica in diversi punti, riflessiva, con un messaggio particolarmente emozionante, con un finale imprevedibile. Un'opera unica per contenuti, sviluppata nei dettagli, si ride sicuramente, ma si riflette parecchio e ci si emoziona, sognando il ritorno a casa dai propri cari.

I due protagonisti nella loro umanità, manifestano le debolezze dell’uomo, la crudeltà della vita e le conseguenze delle scelte scellerate di chi comanda il mondo, in una chiave comica che per certi versi manifesta l’amore dell’autore per Luigi Pirandello e i suoi scritti.

  • I turno ore 17.15
  • II turno ore 21.15
  • Ingresso intero: € 10.00
  • Ingresso ridotto: € 8.00

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Villa Filippina, non solo visite: ecco lo spettacolo del fuoco e delle stelle

    • solo oggi
    • 25 settembre 2020
    • Villa Filippina
  • "Parola a Palermo", la rassegna per gli artisti del territorio del Teatro Biondo

    • dal 29 settembre al 17 ottobre 2020
    • luoghi all'interno dell'articolo
  • Mercurio Festival: ai Cantieri Culturali teatro, musica, danza, performance e arti visive

    • dal 25 settembre al 3 ottobre 2020
    • Cantieri Culturali alla Zisa

I più visti

  • Mercato del contadino a Ficuzza: ogni domenica l'appuntamento enogastronomico

    • Gratis
    • dal 26 luglio al 25 ottobre 2020
    • Real Casina di Caccia di Ficuzza
  • Ville nobiliari, musei gioiello, chiese nascoste e case d’artista: Le Vie dei Tesori debutta a Bagheria

    • dal 12 al 27 settembre 2020
    • luoghi sul sito
  • Museo Diocesano, la riapertura con la mostra "Architetture barocche in argento e corallo"

    • dal 10 luglio al 10 ottobre 2020
    • Museo Diocesano
  • Terracqueo, una grande mostra sul Mediterraneo va in scena a Palazzo Reale

    • dal 16 settembre al 30 novembre 2020
    • Palazzo Reale
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    PalermoToday è in caricamento