Sorsi musica & parole, tutti gli appuntamenti della rassegna culturale a Ciminna

Dal 19 luglio al 30 agosto 2018 la seconda edizione di Sorsi Musica & Parole torna a rinfrescare l’estate ciminnese con un calendario di sei incontri tra letteratura, musica e gastronomia organizzati dall'associazione PlaySicily con la direzione artistica di Cinzia Orabona.

Una proposta ricca, con molti ospiti, grandi nomi ed esordienti della letteratura, ma anche incontri sulla legalità e sul tema de Il Gattopardo, legato a doppio filo con la cittadina per essere stata una delle location principali del film di Luchino Visconti. Tutti gli appuntamenti saranno ad ingresso libero. Due appuntamenti a luglio, il 19 e il 26, e quattro ad agosto. Ciminna ospiterà tutti gli incontri nelle sue location più suggestive, come la Chiesa Madrice e l'atrio della Biblioteca Comunale. Il 19 luglio a San Giovanni il primo appuntamento dedicato alla legalità: Giorgio D’Amato racconterà il suo romanzo “L’estate che sparavano” edizioni Mesogea. La presentazione sarà preceduta da un intervento musicale dei bambini dell’istituto comprensivo di Ciminna e si chiuderà con la proiezione del film “Paolo Borsellino – I 57 giorni”.

Il secondo appuntamento, il 26 luglio indagherà miti e modernità di un caso letterario del ‘900: “Il Gattopardo” di Tomasi di Lampedusa, proprio nella città che Luchino Visconti scelse come set cinematografico per il suo capolavoro. Per l’occasione l’evento si svolgerà davanti la Chiesa Madre di Ciminna. Reading a cura dell’attrice Antonia Nicolosi. L’atrio della Biblioteca Comunale ospiterà i quattro incontri del mese di agosto. Il 2 agosto, per gli amanti del giallo e del noir, Salvo Toscano, giornalista e scrittore presenterà il suo ultimo lavoro “L’uomo sbagliato” appena pubblicato da Newton Compton. Il ritorno dei fratelli Corsaro, Roberto e Fabrizio, che questa volta sfideranno un avversario pericoloso e senza scrupoli, mettendo a rischio la loro stessa vita.A fare da sottofondo musicale la fisarmonica di Mario Romeo.

E ancora l’attualità sarà protagonista di questa seconda edizione di SMP: il 9 agosto Lidia Tilotta, giornalista del Tgr Rai presenterà “Lacrime di sale”, edito da Mondadori e scritto insieme a Pietro Bartolo, il medico che da oltre venticinque anni accoglie i migranti a Lampedusa. Nel corso della serata Francesco Barone eseguirà alcuni brani alle percussioni. Il 22 agosto doppio appuntamento dedicato alla casa editrice Il Palindromo: Domenico Conoscenti e Vanessa Ambrosecchio racconteranno i romanzi ambientati a Palermo: “La stanza dei lumini rossi” e “Cosa vedi”. L’intrattenimento musicale sarà a cura del quartetto di fiati Janzelmi. Chiude la seconda edizione di SMP l’appuntamento con Alberto Maria Tricoli e “Lo scemo di guerra e l’eroe di cartone” edizioni Spartaco. Il romanzo racconta vicende personali, drammatiche ma anche esilaranti, spassose e grottesche che s’intrecciano al racconto della Seconda guerra mondiale. L’accompagnamento musicale sarà affidato al chitarrista Stefano Romeo. Tutti gli incontri saranno accompagnati da degustazioni di vini e prodotti tipici siciliani. Tra gli sponsor di questa edizione: Cunzato, Baia dei Fenici e Tonno Castiglione.


 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Un focus sulla talassemia, Giovanni Battista Ruffo al Don Bosco tra studi e numeri

    • solo oggi
    • Gratis
    • 13 luglio 2020
    • Don Bosco Ranchibile

I più visti

  • Messe, concerti e la benedizione papale: il programma religioso del Festino

    • Gratis
    • dal 11 al 15 luglio 2020
    • luoghi all'interno dell'articolo
  • Al Cre.Zi.Plus c'è "Camera oscura": quando la fotografia diventa uno spettacolo

    • 15 luglio 2020
    • Cre.Zi.Plus
  • Passeggiata tra i luoghi strani, insoliti e curiosi di Palermo

    • 16 luglio 2020
    • Teatro Massimo
  • "Isola... mare è cultura", a Isola delle Femmine la mostra di Filippo Lo Iacono

    • Gratis
    • dal 4 al 19 luglio 2020
    • Baglio e piazzetta Pittsburg
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento