Settimana Nazionale Aism dei lasciti 2017, l'incontro alla Scuola Politecnica

Mercoledì 25 gennaio, alle 17, presso la Presidenza Scuola Politecnica (Aula Capitò) in viale delle Scienze, edificio 7 si terrà un incontro in occasione della Settimana Nazionale AISM dei lasciti 2017.

Si rinnova, da domani e sino al 29 gennaio, l’appuntamento con la Settimana Nazionale dei lasciti promossa dall’Associazione Italiana Sclerosi Multipla con la collaborazione e il patrocinio del Consiglio Nazionale del Notariato, da anni vicino ad AISM, e insieme a UBI Banca. Anche a Palermo, Catania, Caltanissetta, Messina, Modica e Favara si terranno incontri sul tema per sensibilizzare, informare e soprattutto offrire un servizio di consulenza in materia successoria. In ogni sede prescelta, alcuni notai saranno a disposizione dei cittadini per fornire un’informazione chiara ed esaustiva sul ‘testamento’”.

Sostenere con una disposizione testamentaria l’Associazione Italiana Sclerosi Multipla e la sua Fondazione significa garantire i servizi sanitari e sociali alle 110 mila persone colpite da sclerosi multipla e dare un futuro alla ricerca scientifica. “Insieme al notaio, il nostro obiettivo è offrire una informazione su una materia tecnica e apparentemente distante dalla vita di tutti i giorni quale il diritto delle successioni” - dichiara Angelo La Via, Coordinatore Regionale AISM della Sicilia -. “Fare un lascito “solidale” può fare molto per le persone con SM; dal sostenere la ricerca, fondamentale per trovare una cura risolutiva e la causa della SM, al potenziare i servizi che l’AISM offre per migliorare, oggi, la qualità di vita delle persone con SM e la loro inclusione sociale”.

La sclerosi multipla è una grave malattia, cronica, imprevedibile e spesso invalidante del sistema nervoso centrale che colpisce prevalentemente i giovani sotto i 40 anni e le donne in un rapporto di 2 a 1 rispetto agli uomini. Sono 3.400 i nuovi casi all’anno: 1 ogni 3 ore. Nel corso del 2015, AISM ha destinato 4,3 milioni di euro alla ricerca per un totale di 27 tra progetti e borse di studio; circa 57 milioni di euro sono stati investiti da AISM nella ricerca negli ultimi 26 anni, di cui 20 milioni solo nell’ultimo triennio; 374 sono i ricercatori finanziati da AISM dal 1987 ad oggi.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Campofiorito, "La terra degli dei": Sara Favarò presenta in streaming il suo ultimo libro

    • solo oggi
    • Gratis
    • 8 aprile 2021
    • evento online
  • "Il lavoro nell'era post Covid": in streaming il talk con il professor Domenico De Masi

    • solo oggi
    • Gratis
    • 8 aprile 2021
    • evento online
  • "Città narranti, ascoltare per narrare": al via il ciclo di incontri di Illustramente

    • solo domani
    • Gratis
    • 9 aprile 2021
    • evento online

I più visti

  • Monte Catalfano, sabato e domenica l'ascesa fino al "punto trigonometrico" e il volo di Akira

    • dal 10 al 11 aprile 2021
    • Monte Catalfano
  • Bike tour alla scoperta di una Palermo segreta fatta di misteri, storie e leggende

    • Gratis
    • 11 aprile 2021
    • evento online
  • Campofiorito, "La terra degli dei": Sara Favarò presenta in streaming il suo ultimo libro

    • solo oggi
    • Gratis
    • 8 aprile 2021
    • evento online
  • Mostra al centro d'arte Raffaello, in esposizione la personale dell'artista Mario Schifano

    • Gratis
    • dal 10 aprile al 29 maggio 2021
    • Centro d'arte Raffaello
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    PalermoToday è in caricamento