Lunedì, 27 Settembre 2021
Eventi

Sano come un pesce, l'iniziativa tra benessere e fitness sul molo della Cala

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

L’iniziativa, che si svolgerà il 10 e 11 Ottobre 2020 sul molo della cala di Palermo e negli spazi della Lega Navale, vuole rimarcare le proprietà benefiche di un adeguato apporto del pesce azzurro nell’alimentazione associato ad una attenta attività sportiva. La manifestazione ha lo scopo di promuovere il consumo del pesce azzurro soprattutto tra gli sportivi di tutte le categorie, età e abilità (mare e terra). Cuochi appartenenti Alleanza Slow Food e Ambasciatori di Italia con il pescato fornito dai pescatori della associazione Onda Lunga della Cala, saranno i protagonisti di due cooking shows. Verranno messi a punto da esperti nutrizionisti e cuochi dei “Pasti Grammati” ideati per gli sportivi di tutte le età, soprattutto per i più giovani. La qualità delle carni del pesce azzurro risulta una ottima alternativa al consumo di prodotti di oltreoceano che stanno influenzando in maniera sostanziale le scelte alimentari dei giovanissimi (i.e sushi, sashimi, hamburger industriale di pesce) creando una perdita di identità socioculturale mediterranea. Saranno inoltre organizzati degli incontri ludico-didattici tra pescatori della cala, biologi marini coi bambini e le loro famiglie per divulgare e tramandare alle future generazioni il valore importantissimo della tradizione della pesca del pesce azzurro nell’alimentazione quotidiana. Il progetto si concluderà con un convegno che coinvolgerà le massime autorità del settore politico, sportivo e scientifico e del mondo della pesca.

Giorno 10 Ottobre 2020

Ore 09:00 – 12 Arrivo barche in banchina e realizzazione presso la Lega Navale Italiana - Sezione Palermo Centro di un incontro didattico-informativo finalizzato alla conoscenza e valorizzazione del pesce povero e di tutta la sua filiera. Interverranno Prof. Paola Gianguzza e il Dr. Bruno Zava della Wilderness s.n.c. Studi Ambientali; i pescatori della Cooperativa Onda Lunga, il Dr Iskender Forioso e Dr. Francesco Selvini dello European Research Institute. I soci della LNI offriranno la possibilità di avviare attività di battesimo della vela con cenni di navigazione a vela ecosostenibile a bordo delle proprie imbarcazioni in particolar modo per le persone con disabilità di tutte le età.
Ore 17,30 Apertura evento
Saluti di benvenuto da parte Sindaco di Palermo Leoluca Orlando, Contrammiraglio Roberto Isidoti Direttore marittimo della Sicilia Occidentale e comandante della Capitaneria di Porto di Palermo, Dr. Pasqualino Monti Presidente Autorità Portuale, Prof. Gianluca Sarà delegato Rettore UNIPA, Salvatore Cordaro Assessore Ambiente e Territorio, Dr. Dino Catagnano Dirigente dipartimento Pesca Regione siciliana, Dr. Leopoldo Pianpiano Assessore Attività produttive Regione Siciliana, Dr. Stefano Ruggirello Direttore Commerciale Cantine Musita.
Ore 18:00 Conferenza sul tema della pesca artigianale “Pesci azzurri: i campioni del mare”.
Intervengono: Prof. Antonio Mazzola (UNIPA); Dr. Giovanni Basciano Responsabile Regionale AGCI Pesca, Dr. Walter Gregorio (Biologo Nutrizionista), Prof. Laura Santoro (Coordinatore del Corso di Laurea magistrale in Management dello sport e delle Attività Motorie UNIPA e componente del collegio di garanzia CONI); On. Edmondo Tamajo Deputato ARS, Dr. Fabio Badalamenti (CNR-Palermo); Cinzia Suriano (Club UNESCO Palermo)
Moderatori Manuela La Iacona e Federico FLORIS
Ore 19:30 Seguirà un cooking show con la Chef della biodiversità (Ambasciatori d’Italia) Bonetta Dell’Oglio assistita dal Dr. Franco Andaloro Dirigente di ricerca del Centro Interdipartimentale Siciliano dell’Istituto Nazionale di Biologia, Ecologia e Biotecnologie Marine Anton Dorhn di Napoli e dalla Dr.ssa Amalia Pandolfo (Biologo Nutrizionista Specialista Scienze Alimentazione). La chef avrà l’obiettivo di mettere a punto una ricetta rivisitata della tradizione siciliana dedicata al benessere alimentare dello sportivo consapevole. Il piatto elaborato dalla chef accompagnato da un calice di vino delle cantine MUSITA sarà offerto ai presenti.

Domenica 11 Ottobre
Ore 09:00 Asta del pesce povero con pescato fornito dai pescatori dell’associazione Onda Lunga di Palermo con conduzione due esperte delle regole dei mercati e della trasparenza.

Ore 18:00 Conferenza sul tema della pesca artigianale “La squadra vincente dei pesci poveri: come e quando consumarli”.
Intervengono Dr. Dario Cartabellotta Dirigente generale del Dipartimento Agricoltura della Regione Siciliana; Dr. Sergio Punzi Dirigente Unità Operativa di Medicina dello Sport - Asp Palermo; Dr.ssa Maria Concetta Messina (UNIPA); Dr. Alfonso Milano Dirigente Dipartimento Pesca Regione siciliana; Pino Gullo Esperto del Settore; Dr. Marco Toccacieli (Presidente Cooperativa Ricerche Ecologiche ed Ambientali CREA Palermo) e Dr.ssa Roberta Messina (DAREgambealleidee)
Moderatori Manuela La Iacona e Federico FLORIS

Ore 19:30 Cooking Show “Pesce, grano e vino una miscela espositiva” con la Chef della Biodiversità (Ambasciatori d’Italia) Bonetta Dell’Oglio assistita dal Prof. Silvano Riggio (UNIPA) e dalla Dr.ssa Amalia Pandolfo (Biologo Nutrizionista Specialista Scienze Alimentazione). Il piatto elaborato dalla chef accompagnato da un calice di vino delle cantine MUSITA sarà offerto ai presenti. A seguire la presentazione dell’opuscolo “Otto ricette azzurre da tramandare” ricette consigliate dalle famiglie dei pescatori dell’Associazione Onda Lunga” condotta da Prof. Paola Gianguzza (UNIPA).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sano come un pesce, l'iniziativa tra benessere e fitness sul molo della Cala

PalermoToday è in caricamento