Pane cunzato, olio, salumi, formaggi e vino: al via la sagra del pane di Monreale

Sabato 20 e domenica 21 maggio, nella cittadina normanna prende il via la prima edizione della "Sagra del pane di Monreale".

La sagra nasce dall’idea dell’associazione commercianti di Monreale, condivisa con il liceo artistico Mario D’Aleo, e l'obiettivo è promuovere il pane di Monreale e i prodotti tipici del luogo, in particolare quelli caseari. La manifestazione si svilupperà lungo tutto il percorso viario principale del paese, da piazza Matteotti (piazza Arancio), fino a via Venere, con la disposizione di diversi gazebo. Sarà possibile degustare il "pane cunzatu" con l’olio, assieme a formaggi, salumi e vino. Ma si potranno assaggiare anche altri prodotti preparati dagli stessi panificatori e dalle aziende zootecniche del territorio monrealese. L’evento sarà anche l’occasione per fare conoscere ai più giovani gli antichi mestieri della tradizione artigianale locale, a cominciare dai cestai che mostreranno le tecniche di realizzazione dei cesti in vimini.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sagre, potrebbe interessarti

  • Sfincione Festival con asporto e delivery: torna l'appuntamento di Sanlorenzo Mercato

    • Gratis
    • dal 16 al 18 aprile 2021
    • Sanlorenzo Mercato

I più visti

  • Sfincione Festival con asporto e delivery: torna l'appuntamento di Sanlorenzo Mercato

    • Gratis
    • dal 16 al 18 aprile 2021
    • Sanlorenzo Mercato
  • Bike tour alla scoperta di una Palermo segreta fatta di misteri, storie e leggende

    • solo oggi
    • Gratis
    • 11 aprile 2021
    • evento online
  • Monte Catalfano, sabato e domenica l'ascesa fino al "punto trigonometrico" e il volo di Akira

    • dal 10 al 11 aprile 2021
    • Monte Catalfano
  • Tragici giochi mortali su Tik Tok, in streaming il talk con Giovanna Corrao e Jenny Taormina

    • Gratis
    • 14 aprile 2021
    • evento online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    PalermoToday è in caricamento