menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Reading a lume di candela in piazza Pretoria: Comune aderisce a “M’illumino di meno”

In occasione della giornata del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili, il sindaco spegnerà le luci di Palazzo delle Aquile e della Fontana Pretoria. All'iniziativa parteciperanno anche gli alunni dell’istituto Regina Margherita e del liceo scientifico Benedetto

Anche quest’anno il Comune di Palermo aderisce a M'illumino di Meno, la giornata del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili, ideata nel 2005 da Caterpillar e Rai Radio2 per chiedere ai propri ascoltatori di spegnere tutte le luci che non sono indispensabili. Un'iniziativa simbolica e concreta che fa del bene al pianeta e ai suoi abitanti. Venerdì 1 marzo, dalle 18.30 alle 19.30, si spegneranno le luci del Palazzo delle Aquile e della Fontana Pretoria. Il sindaco Orlando spegnerà le luci con gli alunni dell’istituto magistrale Regina Margherita e del liceo scientifico statale Benedetto, per un reading a lume di candela e un'esibizione musicale in piazza Pretoria.

M'illumino di Meno è un'iniziativa dedicata all'economia circolare. L'imperativo è riutilizzare i materiali, ridurre gli sprechi, allontanare "il fine vita" delle cose. Perché le risorse finiscono, ma tutto si rigenera: bottiglie dell'acqua minerale che diventano maglioni, carta dei giornali che ritorna carta dei giornali, una cornetta del telefono diventa una lampada, fanghi che diventano biogas.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento