"Amarcord", il capolavoro di Fellini sotto le stelle: allo Stand Florio il nuovo film di Talè

Venerdì 23 agosto alle ore 21:15 terza serata della rassegna "Talè, i classici sotto le stelle". Proiezione del film Amarcord (1973) diretto da Federico Fellini, con la sceneggiatura dello stesso Fellini e di Tonino Guerra: un viaggio onirico verso la maturità ambientato in una Rimini fascista perfettamente ricostruita a Cinecittà.  

Un appuntamento settimanale organizzato dallo Stand Florio in collaborazione con la piccola scuola di cinema indipendente "Piano Focale". La serata avrà inizio come sempre con una breve presentazione del film a cura della scuola di cinema. Talè, i classici sotto le stelle è un'occasione per passare una serata all'aria aperta, gustare la visione di un bel film e parlare di cinema nella splendida cornice liberty dello Stand Florio. 

Il prossimo ed ultimo classico in programma sarà: "Il sorpasso" di Dino Risi venerdì 30 agosto. Ingresso singola proiezione: 3 euro; ingresso gratuito per chi prenota un tavolo per la "Proposta Food" allo Stand con aperitivo d’autore o cena. Biglietti acquistabili in loco e sul circuito vivaticket.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

I più visti

  • Earth Day Palermo, una settimana di eventi online per la giornata mondiale della terra

    • Gratis
    • dal 22 al 29 aprile 2021
    • evento online
  • Mostra al centro d'arte Raffaello, in esposizione la personale dell'artista Mario Schifano

    • Gratis
    • dal 10 aprile al 29 maggio 2021
    • Centro d'arte Raffaello
  • Campo di bocce al Parco Uditore, ci pensa il Rotary Club Palermo Mediterranea

    • Gratis
    • 23 aprile 2021
    • Parco Uditore
  • Accelera con Amazon, in streaming il webinar per la digitalizzazione delle piccole e medie imprese

    • solo domani
    • Gratis
    • 21 aprile 2021
    • evento online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    PalermoToday è in caricamento