I Florio, Palermo e le storie dal passato: nuovo appuntamento con l'aperi-libro

Incontri d’estate in libreria tra editori, scrittori e lettori. Continuano gli appuntamenti della mini-rassegna “Aperi-Libro” in Casa Nuova Ipsa, libreria laboratorio della casa editrice Nuova Ipsa Editore (via dei Leoni, 71), che cambia sede e volto aprendo le porte a lettori ed editori siciliani. 

Il ciclo di incontri con l’autore, accompagnati da un aperitivo servito al tavolo dalla Caffetteria dei Leoni, prosegue come ogni venerdì, il 12 luglio, alle 19, con il giornalista Vincenzo Prestigiacomo. Obiettivo della rassegna è sempre l’incontro. Durante le serate sarà possibile conoscere autori contemporanei siciliani e non e i loro testi: non sono incontri legati a un libro, ma all’intera produzione degli scrittori che si svelano al loro pubblico. 

La rassegna vuole essere un momento di conoscenza che fa rete in editoria, con chiacchiere letterarie a partire da romanzi, saggi e raccolte edite dalle case editrici dell’Isola, cui la Nuova Ipsa Editore apre le porte all’interno della sua nuova sede in via dei Leoni, forte dei suoi 38 anni di storia a Palermo. 

Il secondo appuntamento con Prestigiacomo è dedicato a Palermo. Giornalista e storico, già firma de “La Sicilia” e “La Gazzetta dello Sport”, Vincenzo Prestigiacomo ha indagato il passato della città, soprattutto il suo centro storico, tra cambiamenti urbani e biografie di personaggi che ne hanno segnato la Storia. Sua ultima pubblicazione il libro “I Florio, regnanti senza corona”, saggio con fotografie e documenti storici sulla famiglia protagonista della Belle Époque in Sicilia. Ma l’incontro sarà occasione per conoscere anche pubblicazioni passate, come “Il mercante d’arte”, biografia dell’antiquario palermitano Mario De Ciccio e ancora “Vita mondana e Mano Nera nella Palermo della Belle Époque” e “La città si sveglia fascista”, ricostruzione dell’avvento del fascismo a Palermo con il suo clima politico.

Prestigiacomo ha curato anche come giornalista sportivo saggi sullo sport in Sicilia. Da ventidue anni cura mostre d’epoca per lo “Sport film festival” di Palermo. Tra le pubblicazioni più note “Il Palermo. Una storia di 100 anni”, con la prefazione di Candido Cannavò, “Il “Palermo racconta. Storie, confessioni e leggende rosanero”, “L’epoca pionieristica della Targa Florio”, edita dall’Azienda Autonoma Provinciale per l’Incremento Turistico e “Un mito. La Targa Florio”, “storia dell’automobilismo siciliano a fumetti”. Gli incontri con aperitivo hanno un limite massimo di 40 persone.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Medioevo e Barocco a lume di candela, passeggiata e degustazioni tra le vie di Caccamo

    • dal 19 agosto al 27 ottobre 2019
    • Per luogo d'incontro chiamare i numeri nell'articolo
  • Django Girls, al Corsorzio Arca un workshop (gratuito) di programmazione per ragazze

    • solo domani
    • Gratis
    • 19 ottobre 2019
    • Consorzio Arca
  • Bentornati alle radici, dall'America a Villabate: il convegno sul ritorno di due siciliani

    • solo oggi
    • Gratis
    • 18 ottobre 2019
    • Piazza della Regione 1

I più visti

  • Palermo a luci rosse: una passeggiata nel segno di eros, vizi, peccati e case chiuse

    • solo oggi
    • 18 ottobre 2019
    • Piazza San Domenico
  • Castrum Superius, il palazzo dei Re Normanni in una mostra che porta indietro nel tempo

    • dal 15 maggio 2019 al 10 gennaio 2020
    • Palazzo Reale
  • Birra&Griglia Fest, a Villa Filippina va in scena l'Oktoberfest palermitano

    • dal 18 al 20 ottobre 2019
    • Villa Filippina
  • Medioevo e Barocco a lume di candela, passeggiata e degustazioni tra le vie di Caccamo

    • dal 19 agosto al 27 ottobre 2019
    • Per luogo d'incontro chiamare i numeri nell'articolo
Torna su
PalermoToday è in caricamento