menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arte circense e street art, a Danisinni è festa: va in scena “Rambla Papireto”

Lo storico quartiere, a pochi passi dal Castello della Zisa, mostra i frutti del progetto di rigenerazione urbana e inclusione sociale, in chiave artistica, ideato dall'Accademia di Belle Arti, realizzato con il sostegno del Comune

Sarà una domanica all'insegna della street art e dell'arte circense quella del 2 luglio a Danisinni, lo storico quartiere che sorge a pochi passi da piazza Indipendenza e dal Castello della Zisa. Dalle 17 andrà in scena il gran finale della manifestazione “Rambla Papireto”, un progetto di rigenerazione urbana e inclusione sociale in chiave artistica ideato dall'Accademia di Belle Arti, in accordo con la parrocchia Sant'Agnese e la Confraternita dei Danisinni e realizzato con il sostegno del Comune, nell'ambito della valorizzazione del percorso Unesco arabo-normanno e delle iniziative "Palermo Capitale dei Giovani 2017".

Si comincia alle 17 con un laboratorio di trucco teatrale e si va avanti fino a sera tra spettacoli di mangiafuoco, esibizioni live, workshop per bambini e giri turistici per il quartiere con delle guide d'eccezione: i piccoli residenti. La festa è aperta a tutti e mostrerà gli esiti del lavoro fatto in questi mesi. Il progetto ha preso il via martedì 9 maggio con il primo laboratorio di street art. I bambini del quartiere hanno incontrato gli studenti dell'Accademia che, guidati dagli artisti muralisti di Caravanserai, hanno dipinto a quattro mani su grandi fogli di carta, dando vita alle prime colorate creazioni. Complessivamente gli incontri sono stati 16, otto per ciascun laboratorio, della singola durata di due ore. Il coinvolgimento degli abitanti, soprattutto dei giovani, ha avuto lo scopo di risvegliare in loro il senso del bene comune e dell'appartenenza attraverso l'arte. Riscoprendo la propria bellezza Danisinni riscatta una storia personale antica e dimenticata, da condividere poi con il resto della città che poco conosce questo piccolo atollo verde sorto secoli fa sul letto del fiume Papireto. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento