L'energia dei Radio Baccano al Lord Green

Venerdì 24 marzo dalle ore 21:30 i Radio Baccano, Tribute Band a Gianna Nannini, ripropongono dal vivo e con estrema fedeltà al Lord Green tutti i brani più amati e conosciuti della cantante rock nazionale per eccezione.

Tra il pubblico, molti dicono spesso che, se chiudi gli occhi per un attimo, sembra proprio di trovarsi ad un concerto di Gianna. La voce di Claudia Fazzello infatti, vocalist del gruppo, presenta affinità timbriche e similitudini intepretative straordinarie con quella della Nannini. Una vita dedicata alla sua artista del cuore, infatti, l'ha portata ad un livello interpretativo eccezionale. Il carisma e l'adrenalina scatenati da Claudia Fazzello sul palco raramente riescono a trovare eguali in altre vocalist siciliane: qualunque sia la grandezza di un palco, sa farlo suo centimetro per centimetro, saltando e muovendosi come un folletto, incitando il pubblico, rendendo impossibile non lasciarsi coinvolgere da tanta vulcanica energia musicale. Tutte le linee melodico-armoniche e la sezione ritmica, contemporaneamente, sono fedelmente e vigorosamente sostenute da musicisti professionisti di pluridecennale esperienza. Alle tastiere, infatti, troviamo Gianni Armetta, conosciuto dal pubblico siciliano per aver fondato e diretto per anni una delle Dance Band, gli "Area 51", maggiormente presente dagli anni '90 fino a tempi molto recenti in tutti i principali eventi della movida siciliana, fossero piazze o locali privati.

Alla chitarra troviamo Massimo Cicatello, professionista di incredibile versatilità stilistica e indiscussa perizia; ha militato, in oltre 20 anni di attività, nei più amati ed apprezzati gruppi musicali di Palermo, attraversando molteplici generi musicali, dal blues alla bossanova, dal rock al jazz, di fatto riconosciuto come uno dei migliori turnisti sulla piazza di Palermo. La sezione ritmica è sostenuta altresì dal poderoso groove di due nomi molto apprezzati nella scena musicale locale: Enrico Siracusa . Il primo si esibisce sui palchi dell'Isola da quasi vent'anni, nei quali ha inciso diversi album - distribuiti anche sul mercato internazionale - e ha collaborato, come bassista, alla registrazione di diversi album per artisti.. . infine, batterista solido e metronomico, professionista amato e richiesto da molti artisti, anche internazionali, come turnista per i live e le registrazioni in studio. Con una carriera di oltre trent'anni anni alle spalle, ha suonato con i nomi più importanti del Blues e del Rock siculo. Attualmente lavora come turnista professionista presso alcuni fra i più rinomati studi di registrazione italiani.

Già dal suo esordio, la band ha dato prova di una presenza scenica e di un impatto emotivo non comuni, suscitando un calorosissimo plauso di pubblico e critica, tra cui diversi collaboratori diretti della stessa Gianna Nannini e importanti professionisti dello Spettacolo, presenti casualmente agli eventi di piazza in cui i Radio Baccano si sono esibiti, come il Palermo Pride 2013, Militello Val di Catania (assieme ad Irene Fornaciari, figlia di Zucchero), la “Partita x la Vita” al Velodromo di Palermo (ospiti Gianni Fiorellino e Francesca Alotta, incantati dalla performance della band), Trappeto S. Giovanni La Punta, Belmonte Mezzagno, Castelbuono, San Cipirrello e Catena Nuova, fra i tanti. Basti pensare che la pagina Facebook del gruppo ha superato i cinquemila “Mi Piace” in pochissimi mesi! Occasionalmente il tributo a Gianna Nannini viene presentato nei migliori (e meglio attrezzati in termini di capienza) locali della live music panormita, richiamando ogni volta una presenza di pubblico letteralmente straripante. Quello che i Radio Baccano offrono è un concerto estremamente denso di emozioni, ricco dei più celebri successi della Nannini, studiato e curato fin nel minimo dettaglio per trasportare col cuore e con le sensazioni il pubblico, già dalle prime note, ad un live della vera Gianna. La scaletta si compone di oltre venti successi della Nannini, i più amati e conosciuti tra il pubblico di ogni età. La durata dello spettacolo è di circa un'ora e tre quarti. I componenti della band sono cinque: voce, chitarra, tastiere, basso e batteria.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Teatro Al Massimo, la Miracle Queen tribute band in concerto con la polifonia cori e archi

    • 16 novembre 2019
    • Teatro Al Masimo
  • Concerto omaggio agli Ac/Dc, la musica dei Dirty Eyes al Jayson Irish Pub

    • solo oggi
    • 14 novembre 2019
    • Jayson Irish Pub
  • "Figli di nessuno tour", il concerto di Fabrizio Moro sul palco del Teatro Golden

    • 9 dicembre 2019
    • Teatro Golden

I più visti

  • Castrum Superius, il palazzo dei Re Normanni in una mostra che porta indietro nel tempo

    • dal 15 maggio 2019 al 10 gennaio 2020
    • Palazzo Reale
  • La casa delle farfalle fa il bis e torna al Museo Riso, sarà patrimonio dei palermitani

    • dal 5 ottobre al 31 dicembre 2019
    • Museo Riso
  • Teatro Al Massimo, la Miracle Queen tribute band in concerto con la polifonia cori e archi

    • 16 novembre 2019
    • Teatro Al Masimo
  • Bim Bum Bam, giocattoli diventano opere d'arte: due mesi di mostra allo Steri

    • Gratis
    • dal 3 ottobre al 23 dicembre 2019
    • Complesso Monumentale dello Steri
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento