Show d'autore, rock e musica al femminile: il fine settimana del Dorian

Da giovedì 14 a domenica 17 gennaio alle 21.30 al Dorian quattro giorni di grandi concerti, tra cantautori, rockman, reduci da talent, donne leader del palco e tanto altro. 

È graffiante come sempre la programmazione musicale del Dorian in piazza Don Bosco 11. La formula è sempre la stessa: alle 20 l’apericena e alle 21,30 gli show.

Giovedì 14 gennaio torna al Dorian Alessio Alessandra con il suo "Animale Sociale tour". Accompagnato da Vincenzo Alonzo al piano, Francesco Bega alla chitarra, Ciro Pusateri al sax e Maurizio Gula alla batteria, il "Cantropologo" Alessio, autore dalla spiccata attitudine alla composizione di canzoni, ispirate da un crescente interesse per la musica d’autore e per il teatro-canzone, si esibirà per il pubblico del Dorian in un concerto sorprendente dove alternerà sue canzoni a brani storici della musica italiana, cantanti in stile vintage. In primis “Guarda che luna”, recentemente pubblicata in un video YouTube prodotto da Ettore Ventura e Charley Fazio: https://www.youtube.com/watch?v=5vFiVaSfYAs.
 
Venerdì 15 gennaio al Dorian sarà all’insegna del rock and roll. Andranno in scena i RagDoll, band coniata nel 2012 da Riccardo Simoncelli In scaletta un repertorio fresco, innovativo e ricercato, dal suono prevalentemente anglosassone ed una sequenza di brani che spazia dal tecno/rock dei Muse, allo space/sound anni Ottanta di David Bowie, alla pop/dance di Bruno Mars, Maroon 5, ColdPlay, Cris Cab, Rasmus ed infine alle english ballads di Noel Gallagher e Franz Ferdinand. I ragdoll sono: Riccardo Simoncelli (voce/chitarra), Sal Cavallaro (chitarra), Davide Femminino (basso), Vito Biondo(batteria).

Sabato 16 gennaio saranno le donne a comandare il palco del Dorian, con il concerto di Giusy Sciortino. Miss Shorty, circondata da Alberto Di Marzo (chitarra), Mimmo Bóttaro (tastiere), Aldo Messina (basso) e Giuseppe Mancini (batteria), darà sfogo alla sua anima funk-rock. In scaletta canzoni di Prince, Michael Jackson, Madonna, Journey, Blondie.  Ad aprire la serata i MaiDaccordo capitanati da Noemi Palumbo.
 
Domenica 17 gennaio il mondo del talent mette piede al Dorian. Reduci dalla finalissima di “Tu sì que vales” con Maria De Filippi, tornano a calcare il palco del Dorian i Jumpin’up. Tony Marino (voce), Giuseppe Montalbano (chitarra), Andrea Di Fiore (contrabbasso), Claudio Guarcello (pianoforte), Peppe Falzone (batteria), Raffaele Barranca (sax tenore), Angelo Trento (sax baritono), e Nicola Genualdi (tromba) porteranno il loro repertorio di due lustri di musica fatto di swing e blues, che li ha presi popolari in ogni parte del globo terrestre. In scaletta brani di Louis Prima, Wynonie Harris, Roy Brown, Bull Moose Jackson, Big Joe Turner, Fred Buscaglione.
 
Dorian è aperto dalle 19,30. Ingresso dalle 20 con apericena e concerto. Per prenotare un tavolo telefonare al 380 798 0615. Ingresso libero. 
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Sfincione Festival con asporto e delivery: torna l'appuntamento di Sanlorenzo Mercato

    • Gratis
    • dal 16 al 18 aprile 2021
    • Sanlorenzo Mercato
  • Bike tour alla scoperta di una Palermo segreta fatta di misteri, storie e leggende

    • solo oggi
    • Gratis
    • 11 aprile 2021
    • evento online
  • Monte Catalfano, sabato e domenica l'ascesa fino al "punto trigonometrico" e il volo di Akira

    • dal 10 al 11 aprile 2021
    • Monte Catalfano
  • Tragici giochi mortali su Tik Tok, in streaming il talk con Giovanna Corrao e Jenny Taormina

    • Gratis
    • 14 aprile 2021
    • evento online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    PalermoToday è in caricamento