I presepi delle Madonie, a Palazzo Sant'Elia anche quello ricavato dalle miniere di sale

La Fondazione Sant’Elia e l’Ente Parco delle Madonie hanno piacere di comunicare l’apertura della rassegna “I presepi delle Madonie”, un emozionante viaggio intorno ad uno dei simboli più amati del Natale.

A partire dal 10 dicembre 2019 fino al 6 gennaio 2020 a Palazzo Sant’Elia - presso l’info point dell’Ente Parco delle Madonie, in Palermo, via Maqueda 81 - saranno esposte creazioni d’ogni tipo, tutte dedicate all’arte presepiale, in uno spazio in cui storia e cultura si incontrano e si fondono. Maestri artigiani e ceramisti locali, ma anche apicoltori, maestri dolciari, ed i bambini delle scuole dei Comuni Madoniti affiliati al Parco, hanno aderito all’iniziativa e si sono impegnati per presentare versioni più insolite ed innovative di una tradizione che affonda le proprie radici nel XII secolo.

Si potrà ammirare, ad esempio, il Presepe di sale realizzato con il ricavato dalle Miniere di Salgemma di Raffo - Petralia Soprana, il presepe realizzato intagliando un libro proveniente da Petralia Sottana o ancora il presepe realizzato con castagne, fogliame ed altri elementi boschivi provenienti da Caltavuturo.

Fantasia ed originalità sono dunque gli aspetti che caratterizzano l’intera rassegna. Importante risulta anche la collaborazione col Dipartimento regionale Azienda Foreste dell’Assessorato regionale Agricoltura, con il patrocinio dell’Assessore all’Ambiente e Territorio Salvatore Cordaro, grazie al quale gli spazi antistanti al Palazzo Sant’Elia verranno arricchiti lungo il tratto di via Maqueda da ben 15 abeti forniti dalla Azienda Foreste, ciascuno in rappresentanza dei Comuni che aderiscono al Parco delle Madonie.

Ogni albero verrà addobbato con decori natalizi realizzati da ragazzi diversamente abili, impegnati nell’utilizzo di materiali ecosostenibili e di riciclo, in conformità all’operato del Parco che già da alcuni anni promuove il concetto d’accessibilità e fruibilità per tutti. 
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Religione, potrebbe interessarti

I più visti

  • Mercato del contadino a Ficuzza: ogni domenica l'appuntamento enogastronomico

    • Gratis
    • dal 26 luglio al 25 ottobre 2020
    • Real Casina di Caccia di Ficuzza
  • Ville nobiliari, musei gioiello, chiese nascoste e case d’artista: Le Vie dei Tesori debutta a Bagheria

    • dal 12 al 27 settembre 2020
    • luoghi sul sito
  • TerrAmare, ogni martedì due itinerari culturali con degustazioni alla scoperta di Terrasini

    • dal 18 agosto al 22 settembre 2020
    • Vari luoghi, vedi nell'articolo
  • Museo Diocesano, la riapertura con la mostra "Architetture barocche in argento e corallo"

    • dal 10 luglio al 10 ottobre 2020
    • Museo Diocesano
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    PalermoToday è in caricamento