"La città a sei zampe", Andrea Turco presenta il suo libro all'Auditorium Rai

Presentazione del libro "La città a sei zampe" del giornalista Andrea Turco all'Auditorium Rai di viale Strasburgo. Appuntamento venerdì 18 gennaio alle ore 18. 

Venerdì 18 gennaio alle 18 all'Auditorium Rai di viale Strasburgo verrà presentato il nuovo libro del giornalista Andrea Turco: "La città a sei zampe. Cronaca industriale, ambientale e operaia di uno tra i maggiori petrolchimici d’Europa", edito da Villaggio Maori Edizioni. Ne discute con l'autore l'attivista No Muos e socio di Radio Aut Elio Teresi. In Italia esiste un antico e controverso rapporto tra industria, territorio e popolazione: il caso Eni a Gela ne rappresenta forse la pietra miliare. Reportage e inchiesta su di un argomento spesso titolato dalla testate giornalistiche, montato durante le campagne elettorali e mai approfondito.

Un libro che non tralascia nessun aspetto: la storia del "cane a sei zampe" e le sue politiche industriali, l’impatto ambientale e gli "omissis" in materia di prevenzione e risanamento, la trasformazione urbana e simbolica del territorio, la retorica delle istituzioni e le promesse mancate, le memorie personali, la vita operaia e l’emergenza sanitaria. Storia pubblica e privata al contempo, attuale e paradigmatica, che racconta come l’azienda di Mattei abbia affondato le sue zampe in Italia, modernizzandola e intrappolandola al tempo stesso.

"Seguo le vicende dell'Eni da quando ne ho memoria - spiega l'autore - anche perchè sono figlio di un metalmeccanico che ha lavorato alla Raffineria di Gela per oltre 20 anni. Da quando il cane a sei zampe ha annunciato la chiusura degli impianti, il 02 luglio del 2014, ho raccontato la narrazione tossica, è proprio il caso di dirlo, che l'azienda e le istituzioni hanno continuato a fornire: per loro andava tutto bene, loro parlavano di riconversione (mai partita) e di posti di lavoro che non si sarebbero persi (e invece se ne sono persi a centinaia), parlavano di bonifiche (mai effettuate) e di palliativi spacciati per grandi soluzioni. Questo libro è il tentativo di spiegare perchè ancora Gela rimane, nonostante tutto, la città dell'Eni".

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Piazzetta Bagnasco, Nina Nocera presenta il libro "Metafisica del sottosuolo"

    • solo oggi
    • Gratis
    • 20 ottobre 2020
    • Piazzetta Bagnasco

I più visti

  • Un'arca contemporanea per gli "animali" di Banksy, la grande mostra a Palermo

    • dal 7 ottobre 2020 al 17 gennaio 2021
    • Loggiato di San Bartolomeo e Palazzo Trinacria
  • Giornate Fai d'autunno: weekend alla scoperta di chiese, borghi e musei della città

    • dal 17 al 25 ottobre 2020
    • luoghi all'interno dell'articolo
  • Mercato del contadino a Ficuzza: ogni domenica l'appuntamento enogastronomico

    • Gratis
    • dal 26 luglio al 25 ottobre 2020
    • Real Casina di Caccia di Ficuzza
  • Exstasis a piazza Bellini, un video mapping tra gli stucchi della chiesa di Santa Caterina

    • dal 9 ottobre al 8 novembre 2020
    • Chiesa di Santa Caterina
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    PalermoToday è in caricamento