Palermo Tattoo Convention, al Pala Giotto torna il festival internazionale dei tatuaggi

Un nuovo spazio in città, oltre cento tatuatori da ogni parte del mondo, spettacoli, aree relax, shopping, food e baby parking: la settima edizione della Palermo Tattoo Convention è organizzata dall’11 al 13 settembre 2020 al Pala Giotto.

Si tratta del festival del tatuaggio di respiro internazionale nato in Sicilia nel 2014 e che ha coinvolto, edizione dopo edizione, alcuni tra i più noti artisti del mondo tra sperimentatori di nuovi generi, fidati tatuatori di vip e miti del mondo del tatuaggio: per l’edizione 2020 l’intero impianto organizzativo si sposta negli spazi della Fiera Pala Giotto in piazza Lennon (ex piazzale Giotto) di Palermo da venerdì 11 a domenica 13 settembre con l’ingresso aperto al pubblico a partire dalle 11 e chiusura alle 01. 

Tra gli ospiti speciali e giudici di gara della Palermo Tattoo Convention 2020 troverete il giapponese Koji Yamaguchi, Micheal mazzone - il tatuatore di Gianluca Vacchi, Gue Pequeno e Sfera Ebbasta, la thailandese Onny Somboon con i suoi lavori realistici super colorati, il vietnamite Vu Ngoc Tan esperto di Irezumi giapponese, Alessio Greco - l’organizzatore della Urban Land Tattoo Expo di Roma, tra gli artisti siciliani abbiamo il piacere di ospitare gli storici tatuatori palermitani Christian Boatta, Vite e Sandro Stagnitta, da Messina Stefano Del Popolo e da Castelbuono Franceso Baio. 

Saranno 110 i tatuatori in arrivo dagli studi più noti del panorama locale, nazionale e internazionale che presenteranno le novità legate ai generi e alle diverse scuole del tatuaggio allestendo ognuno il proprio stand personale con tanto di lettino e inchiostri così che i visitatori possano farsi tatuare e, inoltre, sono previsti oltre 20 stand differenti dedicati alle esposizioni di elementi di decoro, vario merchandising, automobili e moto Made in Usa ma anche cibo: non mancano il tipico street food di Palermo, il sushi, i dolci e i gelati e gli stand dedicati ai cocktail e al beverage in generale. 

Tra l’area shopping e l’area relax, lo spazio esterno della Fiera Pala Giotto diventerà anche teatro di abili perfomer di diverse discipline tra cui la danza e il burlesque, qui sfileranno le tattoo models, si esibiranno musicisti durante i live concert, suoneranno i dj durante i party serali e verranno premiati gli artisti vincitori dei diversi contest che scandiranno il tempo della tre giorni. Una novità del 2020 è l’area per i più piccoli: uno spazio di baby parking gratuito per accogliere i bimbi e le bimbe tra laboratori e giochi in tutta sicurezza con gli animatori.

Dopo sei edizioni allestite con vista sul mare dalla costa di Isola delle Femmine per la prima volta il festival si sposta in città. “Sarà un’edizione diversa dalle precedenti - sottolinea Vincenzo Bellia, ideatore e organizzatore del festival – la vicinanza con il centro ci permette di ideare tante piccole sorprese per il pubblico così come per gli artisti del tatuaggio stranieri, curiosi di scoprire di più su Palermo e il suo centro monumentale. Oltretutto, la scelta è stata fatta anche in ragione del distanziamento fisico per evitare i contagi da Covid19: gli spazi del Pala Giotto ci consentono di assicurare il rispetto delle indicazioni”.

L’area interna di circa 1.600 mq può ospitare infatti ben 800 persone in contemporanea, l’area esterna di 3mila mq invece può ospitarne 1.500.

Formule di ingresso:

  • 10 euro: ingresso one day con una consumazione inclusa.
  • 25 euro: ingresso abbonamento con tre consumazioni incluse.
  • 5 euro: ingresso one night a partire dalle 20.

A tutti visitatori e agli addetti ai lavori verrà misurata la temperatura corporea e gli stessi saranno registrati nei database della società organizzatrice nel pieno rispetto della privacy, come previsto dalle normative per la prevenzione e il contenimento del Covid19.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Hackathon, i giovani costruiscono la Sicilia: l’evento è online

    • Gratis
    • 30 novembre 2020
    • Interamente online

I più visti

  • Un'arca contemporanea per gli "animali" di Banksy, la grande mostra a Palermo

    • dal 7 ottobre 2020 al 17 gennaio 2021
    • Loggiato di San Bartolomeo e Palazzo Trinacria
  • Terracqueo, una grande mostra sul Mediterraneo va in scena a Palazzo Reale

    • dal 16 settembre 2020 al 31 gennaio 2021
    • Palazzo Reale
  • I 100 volti di David Bowie nelle foto di Masayoshi Sukita: la mostra a Palazzo Sant'Elia

    • dal 10 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • Palazzo Sant'Elia
  • Bosco elfico, la passeggiata a Monte Catalfano in compagnia del rapace Spugna

    • oggi e domani
    • dal 28 al 29 novembre 2020
    • Monte Catalfano
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento