Strage di Capaci, settimana della legalità dal 23 al 26 maggio a Terrasini

La manifestazione organizzata in occasione del ventesimo anniversario dell'omicidio di Giovanni Falcone, della moglie e della scorta è organizzata dall'amministrazione comunale in collaborazione con le scuole

In occasione del ventennale delle strage di Capaci a Terrasini dal 23 al 26 maggio si terrà la Settimana della legalità. La manifestazione organizzata dal'amministrazione comunale, in collaborazione con il Liceo linguistico Cassarà, l'Istituto Comprensivo Giovanni XXXIII e il Circolo Didattico Don Milani, ha lo scopo di far conoscere agli studenti quando fatto dal giudice Giovanni Falcone per la lotta alla mafia, oltre ad approfondire i concetti di libertà, rispetto della persona e legalità.

Il programma nel dettaglio:

23 maggio alle ore 19.00. Da piazza Falcone Borsellino partirà una marcia che si concluderà davanti il bene confiscato alla mafia di Corso Vittorio Emanuele Orlando dove sono ospitati alcuni uffici comunali.

24 maggio alle 10.00. Inaugurazione del Giardino della Legalità, presso la Villa al mare. All'inaugurazione parteciperà il figlio del giudice Paolo Borsellino, Manfredi. Gli alunni delle giardinoLegalita_lavoriInCorso-2scuole, coadiuvati dal personale comunale, hanno piantumato esemplari di alberi carichi di significato simbolico per la storia della nostra isola come l'Arancio, il Melograno, il Mandorlo, l'Ulivo, il Fico, il Nespolo. Il giardino ospiterà una camera al centro con dentro l'albero di Giovanni, sul quale i ragazzi delle scuole applicheranno oggetti decorativi e pensieri elaborati nei laboratori didattici sui diritti, la legalità e la mafia.

25 maggio alle 10.00. Presso il campo sportivo di Cinisi, nei pressi della stazione ferroviaria, si disputerà la partita della legalità Un torneo a 4 squadre composte dagli alunni delle scuole, genitori e da esponenti delle forze dell'ordine. Le squadre si chiameranno con i nomi di Borsellino, Falcone, Chinnici, Dalla Chiesa.

26 maggio alle 10.00. Presso l'aula magna dell'Istituto Comprensivo Giovanni XXIII, in collaborazione con la Fondazione Falcone, avrà inizio lo svolgimento di un Convegno dal titolo “Non violare”, al quale parteciperanno Maria Falcone. Durante i lavori del convegno saranno presentati i risultati di una ricerca sulla percezione della legalità condotta dalle scuole e promossa dal Comune. La sera alle 21.30 presso la piazza Falcone Borsellino, davanti il Municipio si terrà lo Spettacolo teatrale dal titolo Vite straordinarie con la partecipazione dei familiari delle vittime della mafia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: scatta il coprifuoco dalle 23

  • Ordinanza di Orlando, divieti non solo in centro: "Ecco le strade dove non ci si potrà fermare"

  • Conte firma il nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata l'ordinanza di Musumeci

  • Regione, nuova stretta anti Covid: locali chiusi alle 23, dad nei licei e trasporti dimezzati

  • Piazza di Mondello, chiuso ristorante: "Bagno senza sapone e lavoratori in nero"

  • Le mosse anti Covid di Orlando: nessun coprifuoco ma divieto di sostare in strada

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento