La notte degli chef a Bagheria, vino e cibo in salsa siciliana alle Nuove Colonne

La Notte degli Chef nasce dall'idea Dario D'Angelo con il prezioso supporto di 8 giovani chef siciliani che vogliono, a scopo benefico, far assaporare i prodotti della terra natia, abbinando i loro piatti a 7 cantine sicule e una cantina sarda. Appuntamento 9 luglio alle Nuove Colonne di Bagheria. 

Troverete dei tavoli d'appoggio dove poter degustare i piatti cucinati davanti a voi dagli chef e i vini, oltre alle numerose iniziative presenti durante la serata, come la degustazione di formaggi da latte siculo, L'angolo della carne curato da Angus, i sigari siciliani, poesie in dialetto siculo di Aiello Vincenzo, una mostra di gioelli di Alta Classe Gioie, di quadri di Pascal Catherine e di ceramica di Mirella Pipia, per finire con l'intrattenimento musicale de I Roxy. 

Gli chef ospiti

  1. Chef Piero Busalacchi e Chef Claudio Sciortino: amousse bouche con calice Dilegami Bio
  2. Chef Salvatore Aiello: antipasto di Pesce con Calice Planeta
  3. Chef Antonio Militello: Street Food di pesce con calice Terre di Bruca
  4. Chef Nicola Macchiarella: Primo di Pesce con Calice Polinas Bio
  5. Chef Massimo Scire: Secondo di pesce con calice Mandrarossa
  6. Resident Chef Dario D'Angelo: Secondo di pesce con calice Tenute Rosselli
  7. Pizzaiolo Salvo Cucinotta: Mini Pizza gourmet con calice di Gaglio
  8. Pastry Chef Andrea Gagliano: Dessert con Mandarinetto Amari Siciliani

La causa benefica

Un evento il cui filo conduttore è il “buono” declinato in diverse sfaccettature per un comune intento benefico. Il compenso degli chef sarà, infatti, devoluto all’Unicef Italia. Così, far assaporare le proprie creazioni gastronomiche realizzate con prodotti tutti rigorosamente made in Sicily e in grado di raccontare la Sicilia abbinandoli ad altrettante cantine del territorio (e una di origini sarde), si trasforma in un'occasione per offrire un contributo ad un fine nobile quale devolvere il compenso per le ore di lavoro all’Unicef Italia. A tale scopo a fine serata verrà consegnato un assegno in formato gigante firmato da tutti gli chef intervenuti a Matteo Ferrara, presidente del comitato Unicef di Palermo.

Ticket di ingresso 30 euro che comprende la degustazione di tutti i piatti preparati dagli chef e un calice di vino per cantina, grazie a un carnet di degustazioni che verrà fornito all’ingresso. Il calice sarà consegnato con pagamento di una cauzione di 5 euro insieme al portacalice da collo che resterà in omaggio in ricordo della serata.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

  • San Lorenzo a Bagheria, calici sotto le stelle sulla terrazza della Fondazione Trigona

    • solo domani
    • 10 August 2020
    • Fondazione Trigona
  • La musica fino a tardi e i sapori del mare: Ferragosto all'Open Sea Dorian di Isola delle Femmine

    • 14 August 2020
    • Opensea Club
  • Bagheria, veglione di Ferragosto alle Nuove Colonne tra menu di pesce e carne

    • 14 August 2020
    • Nuove Colonne

I più visti

  • GoGreen Festival, musica d'estate: a Bagheria il concerto in piazza di Max Gazzè

    • 21 August 2020
    • Piazza Stazione
  • Arco Azzurro festival jazz, a Mongerbino arriva la musica al tramonto

    • dal 31 July al 5 September 2020
    • Arco Azzurro
  • Dalla chiesa di Santa Caterina all'Oratorio Quaroni, le reliquie di Santa Rosalia in mostra

    • Gratis
    • dal 14 July al 28 August 2020
    • Oratorio Quaroni
  • San Lorenzo a Bagheria, calici sotto le stelle sulla terrazza della Fondazione Trigona

    • solo domani
    • 10 August 2020
    • Fondazione Trigona
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    PalermoToday è in caricamento