Eventi Tribunali-Castellammare

Alla Kalsa i festeggiamenti per il Gesù della Gancia

Quest’anno, a causa delle restrizioni Covid, non sarà possibile svolgere la tradizionale processione ma i fedeli potranno pregare in chiesa davanti l’immagine del Bambinello.

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Gesù Bambino della Gancia non andrà quest’anno in processione per le vie del quartiere della Kalsa a Palermo a causa della pandemia, ma i fedeli potranno comunque pregare davanti alla sua immagine. La comunità dei Frati Minori e la parrocchia di Santa Maria della Pietà hanno messo a punto un programma religioso: l’1 gennaio alle ore 11.30 il parroco don Giuseppe Di Giovanni accoglierà in parrocchia la sacra immagine in occasione della Santa Messa.

Il Bambinello rimarrà fino al 5 gennaio all’interno della chiesa di via Torremuzza 1. Il 6 gennaio, in occasione della solennità dell’Epifania, si svolgeranno due celebrazioni eucaristiche presso la chiesa Santa Maria degli Angeli - La Gancia di via Alloro; la prima alle ore 11 e la seconda nel pomeriggio alle 18.

“Il prodigioso Bambinello della Gancia, tanto amato dai palermitani, non potrà essere portato quest’anno in processione a causa del Covid - spiega Don Giuseppe Di Giovanni - ma a distanza di secoli continua ad attrarre i tanti devoti che lo accolgono, anche nelle loro case, per forti momenti di preghiera. Pertanto abbiamo fatto in modo di consentire ai fedeli di potere ugualmente rendergli omaggio nel rispetto delle odierne restrizioni e senza i tradizionali festeggiamenti”.

Si narra che l’immagine del Bambinello, benedetto ed esposto la notte di Natale del 1729 nella grotta di Betlemme, fu ritrovata “miracolosamente” dai pescatori nel porticciolo di Sant’Erasmo a Palermo e posta nella chiesa della Gancia in una cappella fatta ricostruire ed affrescare appositamente in stile Barocco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alla Kalsa i festeggiamenti per il Gesù della Gancia

PalermoToday è in caricamento