Lunedì, 26 Luglio 2021
Eventi

Presepi, concerti, mostre e fiere: tutti gli eventi per un Natale magico a Palermo

Sono tanti gli appuntamenti che, a Palermo e provincia, celebrano la festa più attesa dell'anno. I mercatini e le fiere, le mostre dei presepi, i concerti gospel, le favole a teatro, la pista di pattinaggio su ghiaccio: ecco una selezione degli eventi imperdibili

Ghirlande e addobbi, il maglione rosso, le luci nell’albero, la calza della Befana e poi i mercatini di Natale, la casa di Babbo Natale, le mostre dei presepi, i concerti gospel, le favole a teatro, la pista di pattinaggio su ghiaccio. Dicembre è arrivato puntuale e con sé, oltre ai simboli tipici del Natale, porta anche una carrellata di appuntamenti per i bambini e per le loro famiglie. Ecco qui una selezione di eventi, tra Palermo e provincia, che scandirà il tempo di queste magiche feste.  

Segnala il tuo evento di Natale qui?

1. Fiere e mercatini di Natale a Palermo. Alcuni si trovano in Europa e sono la quintessenza dello spirito natalizio. Altri si possono visitare a Palermo senza avere di meno né il clima festoso né la possibilità di gustare alcune delle più tipiche specialità natalizie. Sono i mercatini di Natale che, insieme alle fiere, per un intero mese animano la città di colore, divertimento, artigianalità e shopping.

Tutti i mercatini di Natale

palermo on ice-22. "Palermo on ice 2017": pista di pattinaggio su ghiaccio al giardino Inglese e a villa Filippina. Uno spazio grande oltre 800 metri quadrati al Giardino Inglese e ben 700 a Villa Filippina fa della doppia pista del “Palermo on ice” la più grande di Sicilia. Dalla mattina alla sera, dal lunedì alla domenica, bambini ma anche adulti, potranno indossare calzini monouso e cuffietta, pattini e casco o cavalcare uno slittino, e andare sul ghiaccio anche accompagnati da un pattinatore professionista.

3. Strasburgo Christmas event. Musica, spettacoli, shopping, street food e solidarietà, per la manifestazione organizzata dai commercianti della zona che vedrà viale Strasburgo addobbato a festa per intrattenere passanti e amanti dello shopping con negozi aperti fino a tarda sera e intrattenimento.

Presepe Terrasini4. Mostra "Il mondo dei presepi" al Regina Pacis. Un nuovo allestimento di trenta presepi di tutto il mondo della collezione di Giovanni Matranga e Marcella Croce presentati in concomitanza con il grande nuovo presepe di Carmelo Maltese e Giovanni Calafiore.

5. Mostra "Intorno al presepe... Idee, emozioni, sensazioni" a Terrasini. L’intento della iniziativa è quello di contribuire al recupero, alla salvaguardia e alla riappropriazione di una delle “usanze” popolari maggiormente sentite, uno dei simboli più importanti della festa del Natale, soggetto che, nel campo delle arti iconografiche e figurative, ha goduto di eccezionale diffusione, perché sintesi - nel reciproco rispetto di sensibilità e culture differenti - di credenze religiose, ricordi, storia, leggenda, arte, artigianato, senso e gusto estetico.

6. Presepe del mare a Mondello. Le statuette di ceramica raffiguranti i personaggi che danno vita alla "Natività", donate e realizzate per l'occasione dal Maestro Nino Parrucca, saranno esposte in acqua per tutto il periodo natalizio. 

7. Presepe d'Incanto a Petralia Soprana. Il Presepe d’Incanto è nato dall’idea di Don Calogero La Placa e Leonardo Bruno di trasformare Petralia Soprana in un luogo di riflessione e meditazione, un luogo dove apprendere e comunicare i reali significati del Natale e i veri valori della vita attraverso il silenzio, la meditazione e la contemplazione.

8. Presepe artistico semovente a Cinisi. Il Presepe delle arti, dei mestieri e della tradizione Siciliana in miniatura (in scala 1:10) è ricco di particolari e personaggi semoventi meccanizzati. Si estende per oltre 60 metri quadrati. E’ un’esposizione in miniatura di grande rilevanza storico-culturale nella quale la magica atmosfera del Natale è in perfetta armonia con la rappresentazione dei mestieri, delle arti e della tradizione siciliana, in gran parte in via di estinzione.

9. Tour al Palazzo della Zisa e al Chiostro dei Benedettini. Perché non passare un giorno in un museo o in un sito archeologico, durante le feste di Natale? O magari spulciare il Christmas corner nel bookshop appena rinnovato all’entrata del Chiostro dei Benedettini di Monreale, alla ricerca del regalo inconsueto, perfetto, che anche i non appassionati possono trovare sotto l’albero. Potrebbe essere un nuovo modo, uno dei tanti, per “vivere” uno spazio dedicato all’arte.

10. Natale migrante in barca. E’ dedicato all’accoglienza dei migranti e al ricordo di Aylan Kurdi, il piccolo profugo siriano di 3 anni trovato morto sulla spiaggia di Bodrum il 2 settembre 2015, e di tutti i caduti nella fuga dalle guerre e dalla fame, il Natale organizzato quest’anno dalla Congregazione dell’Oratorio di San Filippo Neri di Palermo nella Chiesa di Sant’Ignazio martire all’Olivella, che sorge sui resti della casa natale di Santa Rosalia e nel cuore della movida palermitana.

11. Il circo di Lidia Togni in viale dell’Olimpo. Le grandi e suggestive attrazioni, premiate al Festival Internazionale del Circo di Montecarlo, sono al centro del nuovo e favoloso show che Lidia Togni, la Signora del Circo Italiano, organizzatrice di grandi eventi e da anni alla ricerca di spettacoli innovativi, ha allestito in esclusiva per il pubblico palermitano, in occasione delle prossime festività natalizie.

12. Palazzo di Natale a Palazzo Butera di Bagheria. Tra le iniziative la parte da leone la fanno gli appuntamenti per i più piccoli con la presenza di Babbo Natale cui verranno lette le letterine di Natale ma non mancheranno momenti musicali per i più grandi con convegni di approfondimento su diversi temi. 

13. Presepe vivente a Borgo Molara. Un percorso itinerante che lascerà rivivere ai suoi visitatori le antiche pratiche domestiche e gli antichi mestieri come: le ricamatrici, le lavandaie, il calzolaio, il fabbro, il falegname, il pescatore e, al centro dalla scena, la locanda dove gustare un ottimo vino fatto in casa. 

14. Spettacolo "La Bella Addormentata" di ?ajkovskij al Teatro Massimo. Il classico dei classici del balletto, La Bella Addormentata di ?ajkovskij, rivive in una nuova sorprendente coreografia firmata da Matteo Levaggi, coreografo residente al Teatro Massimo per il 2017.

15. Manifestazione "Il villaggio di Babbo Natale" all'Albergheria. Il progetto propone un vero e proprio villaggio nordico con un itinerario guidato e fantastico alla scoperta di Babbo Natale e di come si vive e si lavora al polo nord tutto l'anno. Gli elfi accoglieranno il visitatore all’ingresso e daranno il benvenuto ai visitatori.

16. Mercatini, musica e spettacoli: gli eventi natalizi a San Mauro Castelverde

17. Presepe vivente a San Gabriele. Nei locali della Parrocchia, rivivranno i tradizionali personaggi e gli antichi mestieri, che il visitatore incontrerà lungo un percorso di colori, sapori e musica.

18. Presepe vivente in musical a Bagheria. Lo spettacolo, tratto da una poesia di Carlo Tedeschi, ha debuttato negli anni '90 nella versione da 20 minuti “Un vagito nella notte”. Nel 2003 Tedeschi inserisce la figura di San Francesco e lo trasforma in un vero e proprio musical in due tempi in cui si rappresenta ciò che avvenne la notte di Natale del 1223, quando San Francesco insieme all’amico Giovanni, diede vita al primo presepe vivente istituendone così la tradizione. 

19. Mostra "Natale in casa Puglisi" alla Casa Museo Padre Pino Puglisi. Ogni anno, infatti, a Natale la Casa-Museo del Beato Giuseppe Puglisi apre le porte a una mostra che vede coinvolti artisti palermitani e non; riscopriamo così l'importanza di coniugare il Santo Natale e l'espressione artistica, l'apertura all'arte nelle sue molteplici forme come arma contro quella mentalità mafiosa e ristretta che ha visto il sacrificio della vita del Beato Giuseppe Puglisi.

20. Presepe vivente a Gangi. Qui il tempo sembra essersi fermato, primo fra tutti l’ambientazione delle scene della Natività, una meticolosa ricostruzione degli ambienti calati nel cuore vivo del medievale borgo madonita, dove tra l’antico quartiere di Santa Lucia, piazza del Popolo e la chiesa Madre, un magico pugno di case perfettamente conservate nella loro antica architettura, si rivivrà un passato millenario popolato di pellegrini, pastori con le loro greggi, mercanti, sacerdoti, e artigiani.

21. Tour alle Catacombe di Porta d’Ossuna. Si verrà accolti dagli archeologi che faranno visitare il grande monumento sotterraneo e infine verrà offerta una degustazione di biscotti, pandoro, panettone e un bicchiere di vino. 

22. Concerto dell'Orchestra dell'Accademia Musicale Siciliana nella chiesa di San Nicolò da Tolentino. Quattro voci soliste: Luisa Saitta, soprano, Alessia Sparacio, contralto, Valerio Intravaia, tenore e Massimo Schillaci, basso, accompagnati da Vito Mandina all’organo. Eseguiranno arie e brani da Mozart, Vivaldi, Bach, Saint Saëns e Faurè.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Presepi, concerti, mostre e fiere: tutti gli eventi per un Natale magico a Palermo

PalermoToday è in caricamento