Costume e moda siciliana in mostra, alla scoperta in modo inedito di Villa Palagonia a Bagheria

  • Dove
    Villa Palagonia
    Piazza Garibaldi, 3
    Bagheria
  • Quando
    Dal 03/11/2018 al 25/11/2018
    dal lunedì alla domenica dalle ore 9 alle 12.30 e dalle ore 15.30 alle 18.30
  • Prezzo
    5 euro
  • Altre Informazioni

"Vestiture del Regno di Sicilia - La collezione di abiti d’epoca di Mirto a Villa Palagonia" è il titolo della mostra di abiti siciliani originali del Settecento e Ottocento che sarà allestita e visitabile tutti i giorni da sabato 3 a domenica 25 novembre. I costumi d'epoca più prestigiosi del Museo del Costume e della Moda Siciliana del Comune di Mirto vanno in trasferta a Bagheria per essere esposti e ammirati in una delle ville storiche più apprezzate: Villa Palagonia, detta anche la "Villa dei Mostri". 

La selezione di abiti è curata dal direttore del Museo, l'architetto Giuseppe Miraudo e l'evento è promosso e organizzato dall’associazione di promozione sociale "In Sicilia" in collaborazione con il Comune di Mirto e con il supporto delle associazioni Officine del costume di Roberta Barraja e Termini d'Arte di Rita Elia. Madrina d'eccezione del Museo, inaugurato nel 1993, è l'attrice siciliana Maria Grazia Cucinotta. La prestigiosa collezione è impreziosita dalla presenza di otto abiti di grande manifattura della collezione del professore Melchiorre Milco Dalacchi. Si possono ammirare abiti Adrienne o Robe à la français tipici del Settecento coi famosi panier dai tessuti pregiati come i broccati e le sete ma pure abiti da gran sera appartenuti a nobildonne siciliane provenienti da importanti casate. Non mancano gli abiti del 1860 che richiamano i fasti gattopardiani, abiti da gran corte con galloni che rievocano l’unità d’Italia e perfino una rara camicia rossa di un garibaldino mirtese che prese parte alla battaglia di Milazzo.  E ancora livree di note famiglie come Bordonaro, Schisò, Torricilli, Natoli, Rinaldi Gaetani e ancora corpetti, un abito arbëreshë ed altri accessori.

Si possono ottenere maggiori informazioni e approfondimenti storici sulla villa scansionando un QR-Code (lungo il percorso) con il proprio smartphone (l'applicazione lettore QR-Code è scaricabile gratuitamente sugli App Store Android e IOS). La mostra nel suo genere è un unicum nel panorama della cultura siciliana e riecheggia un periodo storico di straordinaria importanza per le vicende dell’Isola. Per l’inaugurazione della mostra, venerdì 2 novembre alle 17, l'associazione "In Sicilia" organizza una conferenza partecipata da esperti conoscitori del Settecento che argomenteranno di architettura e storia dell’arte, storia delle Ville della piana di Bagheria con particolare riferimento a Villa Palagonia, consuetudini delle famiglie aristocratiche palermitane oltre ad approfondimenti sugli abiti e preziosi ornamenti oggetto dell’esposizione. L'ingresso alla conferenza è gratuito previa richiesta di partecipazione al numero 328 1127390.

Il biglietto d’ingresso costa 5 euro e permette anche, con 1 euro in più, la visita serale ad alcune ale della Villa generalmente chiuse al pubblico: dai giardini alla splendida Sala degli Specchi e le altre sale del piano nobile, quest’ultime aperte in occasione dell'esposizione e solitamente non visitabili. È possibile prenotare una visita serale guidata (durata 45 minuti) solamente nelle giornate del 9, 10, 16, 17, 23 e 24 novembre (i venerdì e i sabato) in due turni: 20.30 e 21.30. È necessario prenotare le visite serale chiamando il numero 329 2160074.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Dalla chiesa di Santa Caterina all'Oratorio Quaroni, le reliquie di Santa Rosalia in mostra

    • Gratis
    • dal 14 July al 28 August 2020
    • Oratorio Quaroni
  • Il re-opening post lockdown, a Villa Zito altri due mesi per vedere le opere di Nicola Pucci

    • dal 3 July al 29 August 2020
    • Villa Zito
  • "Astratto concreto", la mostra personale di Vincenzo Ferlita alla Rizzuto Gallery

    • Gratis
    • dal 26 June al 4 September 2020
    • Rizzuto Gallery

I più visti

  • GoGreen Festival, musica d'estate: a Bagheria il concerto in piazza di Max Gazzè

    • 21 August 2020
    • Piazza Stazione
  • La musica fino a tardi e i sapori del mare: Ferragosto all'Open Sea Dorian di Isola delle Femmine

    • 14 August 2020
    • Opensea Club
  • "Devotion", ecco il film di Tornatore per Dolce e Gabbana: sfilate e bancarelle in piazza Croce dei Vespri

    • solo oggi
    • Gratis
    • 12 August 2020
    • Piazza Croce dei Vespri
  • Arco Azzurro festival jazz, a Mongerbino arriva la musica al tramonto

    • dal 31 July al 5 September 2020
    • Arco Azzurro
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    PalermoToday è in caricamento