Il ritratto di Donna Franca Florio in mostra a Villa Zito

  • Dove
    villa Zito
    Via della Libertà, 52
  • Quando
    Dal 17/03/2018 al 20/05/2018
    Dal martedì al giovedì dalle 10 alle 17. Dal venerdì alla domenica dalle 10 alle 19. Lunedì chiusi
  • Prezzo
    5 euro intero | 3 euro ridotto
  • Altre Informazioni
    Sito web
    villazito.it

Il celebre ritratto di Donna Franca Florio, eseguito da Giovanni Boldini, da domani sarà in mostra a Villa Zito, luogo che vide la regina di Palermo protagonista di numerose iniziative culturali e mondane. L'esposizione sarà aperta al pubblico fino al 20 maggio. Acquistata all'asta lo scorso aprile, per oltre un milione di euro, dai marchesi Marida e Annibale Berlingieri la tela è stata terminata nel 1924. La mostra svela un mistero durato oltre 100 anni: il ritratto boldiniano cela sotto la prima stesura, realizzata dal pittore a Palermo nel 1901, in cui Donna Franca appare in piena e quasi impersonale eleganza, e una stesura intermedia, databile intorno alla I guerra mondiale, che la rappresenta invece con accentuata sensualità e che - a lungo ritenuta prima versione dell’opera - ha dato il via a una serie d'interpretazioni maliziose sulla gelosia di don Ignazio Florio e sul rapporto con Boldini.

Per celebrare il ritorno della Stella d'Italia – così la definiva Guglielmo II di Germania – oltre alla mostra, dal titolo Il ritorno di Donna Franca Florio, sono previsti numerosi eventi collaterali: fino a domenica 18 marzo verranno esposte nel cortile interno di Villa Zito alcune prestigiose auto d'epoca, del periodo in cui visse Donna Franca, per iniziativa del Circolo Auto e Moto d’Epoca Vincenzo Florio. Sarà possibile, poi, fare un tuffo nella moda della Belle époque attraverso alcuni abiti originali d’epoca dei primi anni del XX secolo provenienti dalla collezione Raffaello Piraino con un vero e proprio percorso mirato, a cura delle studiose del costume storico Roberta Barraja e Maria Vanessa Bellanca. Inoltre, per arricchire l'esposizione, è stata realizzata la ricostruzione storica dell’abito indossato da Donna Franca Florio nel dipinto del Boldini, grazie alla sponsorizzazione di Università E-Campus, a cura del giovane designer Dario Princiotta. “Pillole di storia sulla famiglia Florio” è invece il titolo delle visite guidate tenute da Chico Paladino e Vincenzo Prestigiacomo (venerdì 30 marzo e venerdì 20 aprile, alle 17) su prenotazione, per un massimo di 30 persone alla volta e con un ticket simbolico di 3 euro. Per informazioni contattare il numero 091/7782180.

“Attraverso queste iniziative, la Fondazione vuole rendere un omaggio alla Palermo modernista e liberty, che si affermava sul finire dell’Ottocento, ad opera della borghesia imprenditoriale – dice Raffaele Bonsignore, Presidente di Fondazione Sicilia - che viveva nell’ebbrezza del benessere economico e del progresso sociale e aspirava ad annoverare la città tra le grandi capitali della modernità; circostanza che oggi si realizza, con la designazione di Palermo Capitale Italiana della Cultura”.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Claudio
    Claudio

    nemmeno un accenno dell iniziativa di qualche classe del g. pitre  di Palermo,gli alunni delle 3 a e b assistiti dalla loro insegnanti che oggi rappresentavano in narrazione a tutti i turisti che entravano in villa zito. le opere e le vite degli artisti  eseguendonun vero e proprio lavoro  che dura da mesi  e riuscendo a trasmettere le emozioni dei dipindi al pubblico in visita.

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Una mostra d'anatomia alla scoperta del corpo umano, "Body Worlds Vital" a Palermo

    • dal 20 novembre 2019 al 29 gennaio 2020
    • Albergo delle Povere
  • Lusso, prestigio, politica e guerra: la Sicilia del Trecento in una mostra allo Steri

    • Gratis
    • dal 25 ottobre 2019 al 31 gennaio 2020
    • Palazzo Chiaramonte Steri
  • Susan Meiselas, una pioniera del fotogiornalismo: la mostra ai Cantieri Culturali

    • Gratis
    • dal 14 dicembre 2019 al 16 febbraio 2020
    • Centro Internazionale di Fotografia

I più visti

  • Una mostra d'anatomia alla scoperta del corpo umano, "Body Worlds Vital" a Palermo

    • dal 20 novembre 2019 al 29 gennaio 2020
    • Albergo delle Povere
  • Circo acquatico, gli animali del mare in un grande show acrobatico al Conca d'Oro

    • dal 6 dicembre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Conca d'Oro
  • Menefod Ice Park 2019, la pista di pattinaggio sul ghiaccio a Termini Imerese

    • dal 30 novembre 2019 al 31 gennaio 2020
  • Lusso, prestigio, politica e guerra: la Sicilia del Trecento in una mostra allo Steri

    • Gratis
    • dal 25 ottobre 2019 al 31 gennaio 2020
    • Palazzo Chiaramonte Steri
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento