"Chas Chas", da Église la mostra fotografica di Luis Cobelo

Église è lieta di presentare Chas Chas di Luis Cobelo. La mostra fotografica si inaugura sabato 11 luglio alle ore 19.00, l’apertura si dividerà in due momenti: dal 14 luglio al 1 agosto e dal 1 settembre al 3 ottobre 2020, o su appuntamento. 

La mostra fotografica racconta, per la prima volta in Italia, attraverso un libro e le fotografie esposte il progetto che il fotografo ha realizzato per rendere un omaggio alla città di Buenos Aires, attraverso un quartiere particolare e poetico chiamato Parque Chas. Su richiesta, presso Église sarà possibile acquistare il libro Chas Chas. Il progetto si ispira all'omonima serie di fumetti argentini che Luis Cobelo ha letto 32 anni fa: il fumetto rivela, in diversi capitoli, le avventure di uno scrittore a cui è stato raccontato che lì accadono cose fantastiche e straordinarie. Dove vivono persone meravigliose e magiche.

Il motivo per cui le cose "fuori dall'ordinario" possono accadere, è che il centro del quartiere è stato costruito architettonicamente come una ragnatela o un labirinto. Gli abitanti del luogo dicono che se si entra in quella forma concentrica, si potrebbe non uscirne mai e possono accadere cose magiche, molti affermano che quella è la realtà e non quello che c'è al di fuori del quartiere. In sostanza, nel Parque Chas tutto è possibile. A distanza di tempo, Cobelo ha deciso di percorrere migliaia di chilometri per vederlo con i propri occhi. Il motivo di spinta verso Parque Chas è stato il desiderio di verificare la veridicità del detto "tutto ciò che hai perso nella vita, esiste a Parque Chas". E sì, è vero. 

Chas Chas si legge come una graphic novel o una storia del mistero, con molti strati di riferimenti interni ed esterni. Il flusso di immagini evoca una logica onirica che induce a sorridere e che sembra stranamente radicata nella realtà alternativa della vita di strada di questo luogo fantastico. Tutto questo avviene attraverso gli occhi allucinati e giocosi di Cobelo, che si muove attraverso le storie improbabili mille volte raccontate e che diventano reali, solo per chi vuole credere. Chas Chas è uno schiocco, un luogo intangibile dove si possono ritrovare quanti sono smarriti e qualunque cosa andata persa. Può essere per tutti, tranne che per chi vuole sapere come si fanno i trucchi di magia.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • "Anima mea": Bruno Caruso, Gianbecchina e Saverio Terruso in una mostra

    • Gratis
    • dal 11 febbraio al 11 marzo 2021
    • Galleria Arte 24
  • Da Isola delle Femmine alla California, online la mostra dedicata a Joe di Maggio

    • solo domani
    • Gratis
    • 7 marzo 2021
    • evento online
  • "Aniconigarden", la mostra di Giuseppe Bombaci arriva alla galleria d'arte Almareni

    • Gratis
    • dal 27 febbraio al 27 marzo 2021
    • Galleria d'arte Almareni

I più visti

  • Palermo in bici alla scoperta di storie di donne palermitane tra streghe, sante e meretrici

    • solo domani
    • 7 marzo 2021
    • Seecily toursim services
  • "Anima mea": Bruno Caruso, Gianbecchina e Saverio Terruso in una mostra

    • Gratis
    • dal 11 febbraio al 11 marzo 2021
    • Galleria Arte 24
  • Piana degli Albanesi, escursione alle serre della Pizzuta alla scoperta di pozzo San Giorgio

    • oggi e domani
    • dal 6 al 7 marzo 2021
    • Serre della Pizzuta
  • Da Isola delle Femmine alla California, online la mostra dedicata a Joe di Maggio

    • solo domani
    • Gratis
    • 7 marzo 2021
    • evento online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    PalermoToday è in caricamento