“Memorie a 8 bit”, al Dorian gli anni Ottanta raccontati da Sergio Algozzino

Martedì 28 aprile 2015 alle ore 22 Sergio Algozzino porta in scena al Dorian, in piazza Don Bosco, "Memorie a 8 bit", monologo teatrale tratto dall'omonimo libro scritto dallo stesso Algozzino, vincitore del premio "Miglior fumetto di scuola italiana". 

Erano gli anni Ottanta. Per gli adulti gli anni di Bettino Craxi, dell’alta moda e dei grandi affari. Per i bambini di allora quelli dei primi personal computer, dei cartoni animati e di tanti ricordi e traumi che caratterizzano gli attuali trenta/quarantenni. È un viaggio fatto di parole e musica quello che Sergio Algozzino porterà martedì alle 22 (preceduto dall’apericena dalle 20) al Dorian

Algozzino porterà una vera a propria messa in scena recital-cantata, in cui saranno raccontate le storie tratte dal libro. «Commodore 64, cabine telefoniche, sigle di cartoni animati, riviste per adulti, canzoni belle e canzoni brutte – dice Algozzino – sono solo alcuni degli argomenti che verranno trattati in un viaggio attraverso l'ingenuità che ci contraddistingueva a cavallo fra gli anni Ottanta e gli anni Novanta». Ingresso libero con consumazione a partire dalle 19,30. Per prenotare un tavolo telefonare allo 091 508 9722 o al  380 798 0615.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Castrum Superius, il palazzo dei Re Normanni in una mostra che porta indietro nel tempo

    • dal 15 maggio 2019 al 10 gennaio 2020
    • Palazzo Reale
  • La casa delle farfalle fa il bis e torna al Museo Riso, sarà patrimonio dei palermitani

    • dal 5 ottobre al 31 dicembre 2019
    • Museo Riso
  • Tutto un mondo oltre lo schermo della tv, Paolo Bonolis presenta il suo libro a Palermo

    • solo oggi
    • 11 novembre 2019
    • Cinema Rouge et Noir
  • Teatro Al Massimo, la Miracle Queen tribute band in concerto con la polifonia cori e archi

    • 16 novembre 2019
    • Teatro Al Masimo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento