Teatro Jolly, memorial Lucio Dalla con il tributo dei Futura e Giuliana Diliberto

L’uomo, il mito, il cantautore. Da celebrare, da amare, da cantare. In altre parole: Lucio Dalla. Il grande cantautore sarà celebrato nel corso del terzo “Memoria Lucio Dalla”, il 27 febbraio alle 21,30 al Teatro Jolly in via Domenico Costantino 54. 

Sul palco i Futura, accompagnati da un quartetto d’archi e Giuliana Di Liberto. In scaletta tutto il best of del repertorio di Dalla. I Futura sono: Giovanni Butticè alla voce, Marco Modesto al piano e tastiere, Francesco Cavataio alle chitarre, Giuseppe Romano al basso, Ilaria Palazzo alla seconda voce, Giovanni Giardina a batteria e percussioni, Stefano D’Amico, Magda Loriano e Marianna Zammito ai cori, Vincenzo Cosenza al sax. 

La sezione d’archi è composta da: Pippo Di Chiara, Gioel Caronna, Emanuel Caronna, Giuseppe D’Amato. In scaletta: “Caruso”, “Attenti al lupo”, “Canzone” e tanti altri brani. Il biglietto costa 15 euro e si può comprare al botteghino del teatro, dal lunedì al sabato, dalle 10 alle 13 e dalle 16,30 alle 19,30 e sul sito www.teatrojolly.eu. Il concerto è organizzato da In the Spot Light di Gaetano Vicari.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Tutto il rosa di Palermo: storie d'amore e d'onore di regine, nobili, sante ma anche suore

    • solo domani
    • 9 maggio 2021
    • Loggiato San Bartolomeo
  • Palermo liberty in bici o in monopattino tra leoni e gattopardi: il tour del sabato

    • solo oggi
    • 8 maggio 2021
    • Piazza Verdi
  • Mostra al centro d'arte Raffaello, in esposizione la personale dell'artista Mario Schifano

    • Gratis
    • dal 10 aprile al 29 maggio 2021
    • Centro d'arte Raffaello
  • "Il santuario, memoria”: culto e devozione mariana nella chiesa delle Anime Sante

    • solo oggi
    • Gratis
    • 8 maggio 2021
    • Chiesa Maria SS. Immacolata (Anime Sante)
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    PalermoToday è in caricamento