"Ciuri di tuttu l'annu, PrimaVeraAspra": la festa di primavera nella borgata marinara

  • Dove
    Aspra
    Aspra
    Bagheria
  • Quando
    Dal 29/04/2018 al 29/04/2018
    dalle ore 10
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Il 29 aprile avrà luogo ad Aspra la seconda edizione di “Ciuri di tuttu l’annu, #PrimaVeraAspra”, la festa di primavera che l’anno scorso ha riscosso un successo inaspettato, coinvolgendo la frazione marinara e tutto il comprensorio bagherese, attraendo numerosa gente.

L’evento rientra fra gli obiettivi di “Estate tutto l’anno”, un progetto che mira alla riqualificazione del territorio asprense. L’idea è nata da un gruppo di lavoro spontaneo, composto da cittadini attivi e supportato da varie associazione territoriali. Si preannuncia grande divertimento, il programma infatti continua ad arricchirsi grazie al consenso e al grande sostegno da parte di volontari, sponsor e collaboratori, e dell’amministrazione comunale che accoglie di buon grado iniziative simili, finalizzate alla promozione del territorio. Indispensabile, inoltre, il supporto della Casa del Volontariato grazie alla quale diverse associazioni di volontariato parteciperanno all'evento.

La giornata si articolerà in diverse fasi e avrà inizio intorno alle ore 10. Ogni momento verrà studiato e organizzato con l’obiettivo di trasmettere i sentimenti e lo spirito di cui la festa vuole essere piena rappresentazione. La solidarietà e l’integrazione sociale, in primo luogo, verranno espressi mediante una passeggiata lungo il paese, durante la quale verranno alternati i lanci delle polveri colorate. Partendo dal via, i partecipanti dovranno giungere al traguardo il più colorati possibile, grazie all’intervento degli spettatori.​​

L’arte troverà la sua massima espressione nelle esibizioni pomeridiane, spettacoli di danza e musica. Sentimenti come il benessere fisico e spirituale verranno trasmessi mediante le discipline olistiche, come yoga e shiatsu, e un fitto palinsesto di attività fitness. Una giornata all’insegna del divertimento a cui chiunque potrà partecipare; per i più piccoli infatti sono previsti intrattenimento ludico-ricreativo e animazione durante tutta la durata dell’evento. Per ragazzi e adulti a cui piace divertirsi, invece, non mancheranno momenti di allegria e musica a suon di polveri colorate, anche quest’anno infatti l’evento sarà incentrato sul Color Party, riprendendo e ampliando il tradizionale Holi Fest.

Alle ore 20 si concluderà la manifestazione con il tipico lancio della lanterne al cielo, un momento di intense emozioni sotto le note di canzoni che gridano a sentimenti come la pace, l’amore e la fratellanza. La serata proseguirà comunque con disco-music fino a mezzanotte, grazie alla collaborazione di dj professionisti, gli stessi che cureranno l’animazione durante tutta la giornata. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Bam, Biennale Arcipelago Mediterraneo: a Palermo il festival dedicato ai popoli del mare

    • dal 6 novembre al 8 dicembre 2019
    • luoghi all'interno del calendario
  • "Illustramente", a Palermo torna il festival di illustrazione e letteratura per bambini

    • dal 20 al 24 novembre 2019
    • luoghi all'interno del programma
  • La Sicilia che abbraccia il Giappone, ecco la cerimonia del tè e del kimono

    • Gratis
    • 23 novembre 2019
    • Ex Chiesa di San Mattia dei Crociferi

I più visti

  • Castrum Superius, il palazzo dei Re Normanni in una mostra che porta indietro nel tempo

    • dal 15 maggio 2019 al 10 gennaio 2020
    • Palazzo Reale
  • La casa delle farfalle fa il bis e torna al Museo Riso, sarà patrimonio dei palermitani

    • dal 5 ottobre al 31 dicembre 2019
    • Museo Riso
  • Teatro Al Massimo, la Miracle Queen tribute band in concerto con la polifonia cori e archi

    • 16 novembre 2019
    • Teatro Al Masimo
  • Bim Bum Bam, giocattoli diventano opere d'arte: due mesi di mostra allo Steri

    • Gratis
    • dal 3 ottobre al 23 dicembre 2019
    • Complesso Monumentale dello Steri
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento