"Ciuri di tuttu l'annu", rinviata la terza edizione della manifestazione ad Aspra

+++ MANIFESTAZIONE PREVISTA AD ASPRA IL 2 GIUGNO RINVIATA A DATA E LUOGO DA DESTINARSI +++

Anche quest’anno, l’associazione di volontariato “Futuro Anteriore” rinnova l’appuntamento con “Ciuri di tuttu l’annu”, una manifestazione prevista ad Aspra il 2 Giugno di quest’anno. 

La terza edizione dell’evento si terrà lungo il piano stenditore della frazione marinara di Bagheria e sarà incentrata, come consueto, sul tradizionale Holi Fest (Color Party). I festeggiamenti avranno inizio dalle ore 9.00 con la “Color Run”, una corsa a colori lungo il paese durante la quale i partecipanti, a ritmo di musica, dovranno impegnarsi a sporcare i concorrenti mediante l’utilizzo delle polveri colorate.

Seguiranno attività sportive e spettacoli di arte e danza durante il pomeriggio, musica live e countdown alternati per il lancio delle polveri. Al tramonto è previsto il tanto atteso lancio delle lanterne al cielo, sotto le note delle colonne sonore più toccanti che inneggiano a sentimenti come la pace e al rispetto reciproco. 

Partner indiscussi dell’evento sono ancora i dj de “La tribù che balla” che ci terranno compagnia per tutto l’arco della giornata con la loro musica e la loro animazione. La manifestazione è pensata in modo che possa coinvolgere e accontentare gente di ogni fascia d’età: per i più piccoli sono infatti previsti laboratori ludico-ricreativi e danze; ma non mancheranno attività sportive, come spinning e ginnastica, e momenti di divertimento e pure emozioni per adulti e ragazzi.

Sono molteplici le associazioni e le attività che, dal 2017, ogni anno aderiscono al progetto cui obiettivo è quello di promuovere la borgata marinara, le sue tradizioni e le sue bellezze, riscontrando sempre maggiore consenso e successo.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

Potrebbe interessarti

Torna su
PalermoToday è in caricamento