← Tutte le location

Location

Palazzo Asmundo

  • Via Pietro Novelli, 3 - Palermo

La sua costruzione risale al 1615, per opera di un tale dottor Baliano sull'antica “strada del Cassaro” (odierno Corso Vittorio Emanuele). L'edificio, però, fu ultimato solo nel 1767. Palazzo Asmundo si trova in via Pietro Novelli, al civico 3.

Per i suoi stucchi di scuola serpottiana, le porte Barocche, gli affreschi con allegorie di Gioacchino Martorana, i suoi putti e le tortore simbolo d’amore, Palazzo Asmundo rappresenta un vero e proprio scrigno d'arte. In particolare, negli stucchi del Martorana magnifiche allegorisi celebrano e che inneggiano alla giustizia terrena e divina, a celebrare il ruolo di presidente di giustizia del committente Giuseppe Asmundo.

E ancora i vasi, i ventagli, i ricami, la documentazione cartografica e numismatica, le carrozze e le portantine, rappresentano i simboli perfetti della cultura e dell'identità siciliana.

Eventi in programma

  • Non ci sono eventi

Eventi conclusi

  • A grande richiesta tornano le visite animate con Salvo Piparo a Palazzo Asmundo

  • Una notte al museo: le poesie di Giuseppina Turrisi Colonna a Palazzo Asmundo

  • Fajart, chambre de l'auteur: a Palazzo Asmundo la musica delle sorelle Faja

  • Jingle books, a Palazzo Asmundo la festa del libro e delle arti

    • Gratis
  • San Giuseppe, visite animate con Salvo Piparo a Palazzo Asmundo

  • Spettacolo di apertura di Jingle Books con Salvo Piparo a Palazzo Asmundo

    • Gratis
  • A Natale regala un libro a Palazzo Asmundo, nel cuore del Cassaro al via Jungle Books

    • Gratis
  • Merry Christmas Market a Palazzo Asmundo, regali di Natale e giochi per bambini

    • Gratis
  • "Calciopop", il dizionario sentimentale del pallone presentato a Palazzo Asmundo

    • Gratis
  • "Masculiata" finale per il festino religioso, cena e giochi pirotecnici a Palazzo Asmundo

  • 392° Festino di Santa Rosalia dai balconi di Palazzo Asmundo


Vuoi essere aggiornato sulla programmazione di questa location?

Attiva Notifiche

Torna su
PalermoToday è in caricamento