Legalità, antimafia, civismo e scuola: appuntamento all'istituto Guttuso di Carini

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Appuntamento di rilievo, domani, venerdì̀ 10 maggio, alle ore 10.30, quello promosso dal Rotary Club di Palermo Montepellegrino, presieduto dall’architetto Ninni Genova, presso l’aula magna dell’Istituto Comprensivo Renato Guttuso di Carini, presieduto dal dirigente scolastico prof.ssa Anna De Laurentiis, all’interno del “Progetto legalità̀” attivo sia presso la scuola media che presso la scuola primaria. Nel caso specifico, domani, saranno coinvolti i 108 alunni, delle classi seconde della Scuola Secondaria di Primo grado, che si confronteranno sul tema “Come è cambiata la Mafia dopo il ’92 e cosa significa scortare un Magistrato come Falcone”. Relatori di eccezione Francesco Mongiovì, Sovrintendente Capo della Polizia di Stato e Responsabile dei progetti sulla legalità per la “UIL SICUREZZA – IMD IMDO” della Sezione Catturandi della Polizia di Stato, e Roberto Greco, direttore della Biblioteca sociale Nino Agostino e Ida Castelluccio. L’appuntamento dell’Istituto Comprensivo Renato Guttuso di Carini, scuola di riferimento per il “Progetto legalità”, sarà caratterizzato da un intervento sul tema “Come è cambiata la Mafia dopo il ’92 e cosa significa scortare un magistrato come Falcone”. Si discuterà dell’evoluzione della mafia dal 1992 in poi e delle esperienze di chi ha scortato, per anni, Giovanni Falcone, nonché́ dell’esperienza di chi è appartenuto e lavora alla sezione Catturandi, protagonista dei più̀ eclatanti arresti di mafia dal ’92 in poi; e, infine, della realizzazione della Biblioteca sociale intitolata a Nino Agostino e Ida Castelluccio (vittime di mafia) e del ruolo che questa biblioteca ha nel cuore di Palermo.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento