“Italia per le Imprese, con le PMI verso i mercati esteri” all'Albergo dei Poveri

Mercoledì 23 novembre all’Albergo dei Poveri di Corso Calatafimi, dalle 8.30, dopo la tappa di Bari, Il Roadshow “Italia per le Imprese, con le PMI verso i mercati esteri”, vedrà protagonista Palermo.

L’accredito è previsto dalle ore 8.30. La sessione introduttiva sarà aperta da Antonia Maria Scerrino – Segretario Generale f.f. CCIAA Palermo cui seguirà Maria Lo Bello – Vicepresidente Regione Sicilia, Assessore alle Attività Produttive. A rendere l’evento ancora più prestigioso, la presenza dell’On. Paolo Gentiloni – Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI) che illustrerà l’impegno del Governo a sostegno dell’internazionalizzazione, con un accenno particolare al ruolo svolto dal suo Ministero. La sessione tecnica sarà introdotta da Claudio Colacurcio - Prometeia Specialist che fornirà consueta panoramica sugli scenari internazionali. Ad introdurre e moderare i contributi dei rappresentanti di MAECI-ICE-SACE–SIMEST, ci sarà Tiziana Vecchio - Ufficio Relazioni Internazionali, Direzione Generale per le politiche di internazionalizzazione e la promozione degli scambi del Ministero dello Sviluppo Economico.

Gli strumenti nazionali di supporto all’internazionalizzazione saranno illustrati da Antonino Laspina - Direttore Ufficio di Coordinamento Marketing di ICE-Agenzia, da Fabrizio Ferrari – Responsabile Sicilia SACE e da Carlo De Simone – Area Manager Marketing e Business Development SIMEST. Previsto anche un intervento MAECI. Dopo la sessione Domande e Risposte, il ruolo propulsivo e aggregatore delle istituzioni locali sarà introdotto da Rosario Di Prazza - Responsabile S4 Servizio Internazionalizzazione, Attività Promozionale e Print del Dipartimento Regionale Attività Produttive.

Irene Ferrara – Spazio iF - sarà la protagonista della testimonianza aziendale di successo, che racconterà la sua personale esperienza di designer e artigiana che produce ed esporta accessori moda in diversi mercati mondiali. Irene Ferrara partendo dal materiale scelto, crea oggetti raffinati che hanno l’intento di raccontare una storia inedita, nata dall'input che il materiale le suggerisce e che infine si concretizza in un oggetto che riesce a trasmettere emozioni. Nella fase pomeridiana, dalle 13.00 alle 18:00, gli imprenditori presenti avranno la possibilità di partecipare ad incontri individuali con i funzionari dell’ICE e delle altre organizzazioni che collaborano all'iniziativa, per individuare strategie di internazionalizzazione studiate sulle singole esigenze.

Il Roadshow “Italia per le Imprese, con le PMI verso i mercati esteri” è patrocinato dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale ed è promosso e sostenuto dal Ministero dello Sviluppo Economico. Oltre all'ICE-Agenzia, a SACE e a SIMEST, l’evento si avvale della collaborazione di Confindustria, Unioncamere e di Rete Imprese Italia.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Tragici giochi mortali su Tik Tok, in streaming il talk con Giovanna Corrao e Jenny Taormina

    • Gratis
    • 14 aprile 2021
    • evento online
  • Il palermitano che voleva fermare la Grande guerra, la presentazione del libro in streaming

    • Gratis
    • 14 aprile 2021
    • evento online

I più visti

  • Sfincione Festival con asporto e delivery: torna l'appuntamento di Sanlorenzo Mercato

    • Gratis
    • dal 16 al 18 aprile 2021
    • Sanlorenzo Mercato
  • Bike tour alla scoperta di una Palermo segreta fatta di misteri, storie e leggende

    • solo oggi
    • Gratis
    • 11 aprile 2021
    • evento online
  • Monte Catalfano, sabato e domenica l'ascesa fino al "punto trigonometrico" e il volo di Akira

    • dal 10 al 11 aprile 2021
    • Monte Catalfano
  • Tragici giochi mortali su Tik Tok, in streaming il talk con Giovanna Corrao e Jenny Taormina

    • Gratis
    • 14 aprile 2021
    • evento online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    PalermoToday è in caricamento