Thè arabi, infusi, narghilè e cultura marocchina a Piazza Niscemi: inaugura Alchimia

Verrà inaugurata giovedì 6 agosto 2020 alle 18:30, la nuova sede dell’Alchimia Salotto Arabo in Piazza Niscemi, 26. Nel rinnovato locale, pensato per chi vuole rilassarsi circondato dal verde, si potranno gustare the arabi, infusi, fumare narghilè preparati secondo tradizione e godere del fascino proprio di una cultura che da sempre è vicina a quella siciliana. Un nuovo punto di ritrovo dedicato a tutti coloro che da oltre dieci anni condividono la passione per il mondo arabo e i suoi rituali. Per festeggiare insieme l’inizio di questa nuova avventura, lo staff aprirà le porte alla città offrendo a tutti i partecipanti the e biscotti della cultura marocchina.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Inaugurazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Mercato del contadino a Ficuzza: ogni domenica l'appuntamento enogastronomico

    • Gratis
    • dal 26 luglio al 25 ottobre 2020
    • Real Casina di Caccia di Ficuzza
  • Miserere all'Albergheria, un concerto gratuito per salutare padre Cosimo Scordato

    • 30 settembre 2020
    • Chiesa di San Francesco Saverio all'Albergheria
  • Terracqueo, una grande mostra sul Mediterraneo va in scena a Palazzo Reale

    • dal 16 settembre al 30 novembre 2020
    • Palazzo Reale
  • Museo Diocesano, la riapertura con la mostra "Architetture barocche in argento e corallo"

    • dal 10 luglio al 10 ottobre 2020
    • Museo Diocesano
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    PalermoToday è in caricamento