Denuncia il pizzo e gli bruciano la concessionaria, ma non si arrende: la nuova attività di Gianluca Calì

Domenica 15 ottobre, alle ore 18.30, l'imprenditore che ha denunciato il pizzo, Gianluca Calì, inaugura la sua agenzia immobiliare in corso Vittorio Emanuele 243. 

Gianluca Cali è un imprenditore di Casteldaccia. Nel 2011 si è opposto al pizzo e la mafia ha dato alle fiamme la sua concessionaria. A qualche giorno dalla sentenza che condanna i suoi estortori, Calì apre una nuova attività in corso Vittorio Emanuele 243. Si tratta di un'agenzia immobiliare. Per l'occasione l'Associazione di promozione sociale Up Palermo, composta da volontari che operano in territorio urbano e extraurbano ormai da due anni organizzerà con lui un aperitivo gratuito domenica 15 ottobre alle 18.30. Verranno inoltre rimossi simbolicamente i cartelli affissi dallo stesso imprenditore al negozio che urlano il suo rifiuto a nuovi pagamenti e la sua volontà di lavorare liberamente e onestamente.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Bravo bravo! E soprattutto tieni duro!

  • Bravo coraggioso ,la mafia non è merca è una montagna di merda. Un modello esemplare

A proposito di Inaugurazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Educarnival, maschere e festa in centro: torna a Palermo il Carnevale degli studenti

    • Gratis
    • dal 14 al 25 febbraio 2020
    • luoghi all'interno dell'articolo
  • Carnevale di Cinisi: tre i carri in gara, quattro i giorni di festa

    • Gratis
    • dal 22 al 25 febbraio 2020
    • Corso Umberto I
  • Carnevale a Piana degli Albanesi, le donne in maschera invitano gli uomini a danzare

    • Gratis
    • dal 11 gennaio al 22 febbraio 2020
    • Comune di Piana degli Albanesi
  • "Caravaggio Experience. La fuga e l’indagine": viaggio tra videoinstallazioni a Palazzo

    • dal 22 dicembre 2019 al 30 aprile 2020
    • Palazzo Sant'Elia
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento