"Haus der Kunst", la collettiva siculo-tedesca ai Cantieri Culturali

Sabato 15 ottobre alle 12 ai Cantieri Culturali alla Zisa si inaugura “Haus der Kunst“ (Casa dell’Arte) uno spazio che ospiterà le attività del Verein e.V che da tre anni conduce progetti e scambi culturali e artistici tra le città di Palermo e Düsseldorf.

Il Verein e.V. Düsseldorf Palermo “si appropria” idealmente di uno capannoni industriali dei Cantieri Culturali alla Zisa e qui apre la sua nuova sede siciliana. Il Verein e.V da tre anni conduce progetti e scambi culturali e artistici non solo tra le città di Palermo e Düsseldorf, ma anche tra le due rispettive regioni, Sicilia e Renania Settentrionale-Vestfalia. In questi giorni è in fase di restauro uno dei capannoni della ex fabbrica storica dei Ducrot, un luogo plasmabile al servizio dell’arte.

Ma uno spazio artistico non è tale se non si apre con una mostra: ed ecco quindi nascere – sempre sabato 15 ottobre - la collettiva “Haus der Kunst #1” che raccoglie le opere di diversi artisti che lavorano tra la Sicilia e la Renania Settentrionale-Vestfalia; generazioni diverse, spesso a confronto, ma anche notorietà, medium (pittura, scultura, fotografia, istallazioni) e tematiche artistiche sviscerate. Da nomi noti in ambito internazionale - come Felix Droehse, Jan Kolata, Valerie Krause, Fulvio Di Piazza, Sergio Zavattieri - fino agli studenti delle Accademie di Düsseldorf e di Palermo. L’idea è proprio quella di “invadere lo spazio con l’arte”, simbolicamente e fisicamente, pur mantenendone le “tracce”, le orme indelebili del suo passato remoto, del suo essere luogo di lavoro, attivo fino al secondo dopoguerra.

Con “Haus der Kunst #1” il Verein e.V. vuole quindi riconsegnare simbolicamente lo spazio all’arte e alla cultura, costruendone una nuova identità in cui si intrecciano due realtà apparentemente distanti, Palermo e Düsseldorf, ma che negli ultimi anni hanno dimostrato la volontà di conoscersi e di innescarsi a vicenda. Nel giorno dell’inaugurazione, “Haus der Kunst” rimarrà aperto da mezzogiorno a mezzanotte e, oltre alla mostra, vedrà susseguirsi performance musicali di artisti siciliani e tedeschi. Artisti in mostra: Felix Droese, Petra Fröhning, Jan Kolata, Birgit Jensen, Valerie Krause, Nina Brauhauser, Driss Ouadahi, Udo Dziersk, Stefanie Pürschler, Wanda Koller, Frank Hinrichs, Mira Sasse, Jan Holthoff, Giuseppe Agnello, Fulvio Di Piazza, Sergio Zavattieri, Riccardo Brugnone, Andrea Buglisi, Giuseppe Adamo, Andrea Stepkova, Daniele Notaro, Erika Giacalone, Dimitri Agnello, Valeria Prestigiacomo, Grazia Inserillo, Roberta Mazzola, Azzurra Messina, Giampiero Chirco. Performance musicali di Alessandro Librio (Trapani), La Banda di Palermo, Gen RE (Düsseldorf) Haus der Kunst - Cantieri Culturali alla Zisa Via Paolo Gili 4 - Palermo “Haus der Kunst #1”

A cura del Verein Düsseldorf Palermo e. V. 15 ottobre > 12 novembre 2016. Vernissage: 15 ottobre. Orari: 12 - 24. Ingresso libero. Orari: Giovedì > Sabato 16 | 19. Allestimento: Verein Düsseldorf Palermo e. V. Catalogo: no Documentazione: sì.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Inaugurazioni, potrebbe interessarti

  • Campo di bocce al Parco Uditore, ci pensa il Rotary Club Palermo Mediterranea

    • Gratis
    • 23 aprile 2021
    • Parco Uditore

I più visti

  • Sfincione Festival con asporto e delivery: torna l'appuntamento di Sanlorenzo Mercato

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 16 al 18 aprile 2021
    • Sanlorenzo Mercato
  • Earth Day Palermo, una settimana di eventi online per la giornata mondiale della terra

    • Gratis
    • dal 22 al 29 aprile 2021
    • evento online
  • Musica dall'Orto Botanico, in streaming il concerto di Amici della Musica con Giovanni Sollima

    • solo oggi
    • Gratis
    • 17 aprile 2021
    • evento online
  • "Il valore dei dati", online la nuova edizione del raduno di Open Data Sicilia

    • solo oggi
    • Gratis
    • 17 aprile 2021
    • evento online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    PalermoToday è in caricamento