Domenica, 1 Agosto 2021
Eventi Tribunali-Castellammare / Piazza Pretoria

Protettore laico e simbolo di ospitalità della città, una Giornata dedicata al Genio di Palermo

L'evento, inserito nell'ambito del cartellone di Palermo Capitale della Cultura 2018, prevede visite guidate, esibizioni teatrali e musicali, laboratori e mostre. Alle 16 la cerimonia istituzionale a Palazzo delle Aquile alla quale sarà presente anche il sindaco Orlando

Il Genio di piazza Rivoluzione

Il 12 gennaio in città si celebra il Genio di Palermo, da sempre protettore laico e simbolo di ospitalità della città. Venerdì, infatti, ricorre l’anniversario dei moti del 1848, quando i rivoltosi ammantarono il Genio della piazza della Fieravecchia con la bandiera tricolore per protestare contro i Borboni. Il Genio divenne, così, simbolo del riscatto cittadino ed emblema di libertà. In suo ricordo quest'anno, tanti gli appuntamenti in programma in città in occasione della prima Giornata dedicata al Genio. 

Si comincia alle 16, nella Sala Consiliare e nell’atrio di Palazzo delle Aquile, con la cerimonia istituzionale alla presenza del sindaco Leoluca Orlando. La manifestazione prevede un ciclo di eventi, inserito nell'ambito del cartellone di Palermo Capitale della Cultura 2018, che consterà di visite guidate, esibizioni teatrali, musicali e coreutiche, laboratori, spettacoli di pupi, mostre, passeggiate in bicicletta, schede informative, addobbi delle vetrine di botteghe del centro storico, installazioni, illuminazione artistica dei Geni, un contest fotografico e tanto altro a cura di enti, associazioni, istituzioni scolastiche e artisti, il tutto con il coinvolgimento di alcune delle otto Circoscrizioni. Si susseguiranno momenti di spettacolo a cura del Liceo Regina Margherita e del Teatro delle Balate.

In apertura sarà proiettato il filmato “Viva Palermo!!!”, realizzato dall'insegnante Brusca con gli alunni della scuola dell’infanzia comunale “Galileo Galilei” della III Ude, e vincitore della medaglia stellata al concorso "Le scuole adottano i monumenti della nostra Italia”, indetto dalla “Fondazione Napoli Novantanove”, in collaborazione con i Ministeri Miur e Mibac. Nell'atrio si potrà visitare la mostra sinottica del Genio di Palermo, a cura dell’associazione “Serpenti del Genio”, e ascoltare le spiegazioni sul Genio dagli alunni dell’istituto Superiore Ferrara. La giornata si concluderà con la proiezione del film “Pellegrino” di Ruben Monterosso e Federico Savonitto nella Sala de Seta ai cantieri Culturali alla Zisa, alle 21 a cura dell’Associazione “I serpenti del Genio”. Dalle 18 alle 24 saranno illuminati con i colori della città il Genio di Piazza Rivoluzione e quello posto sul prospetto di Palazzo delle Aquile.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Protettore laico e simbolo di ospitalità della città, una Giornata dedicata al Genio di Palermo

PalermoToday è in caricamento