Giornata della memoria, le iniziative in città

In occasione della Giornata della Memoria che, come ogni anno, il 27 gennaio celebra il ricordo delle vittime dell'Olocausto, la Presidenza del Consiglio comunale organizza una serie di eventi.

Appuntamento il 27 e il 28 gennaio presso la sede di Palazzo delle Aquile. Il 27 gennaio, alle ore 10.00, il coro dei bambini delle scuole Atria, Perez, Calcutta eseguirà la Ninna nanna wiegala; alle ore 11.00 inaugurazione percorso fotografico di Leone Zingales, giornalista e vice-presidente nazionale dell’Unione cronisti italiani, "Immagini dai lager per non dimenticare" (fruibile fino al 31 gennaio); alle ore 17.30 saranno lette da Andrea Rigano le lettere dei sonderkommandos di Auschwitz, accompagnate da violoncello; alle ore 19.00 Alejandra Bertolino Gancia & Zajal Ensemble da Canti Sefardì a Canti scritti nei campi di concentramento; dalle ore 10.00 alle ore 23.00 visite guidate al rifugio antiaereo.

Il 28 gennaio sempre a Palazzo delle Aquile, alle ore 17.00, convegno ANVCG con testimonianze del professor Giuseppe Guarino e dei membri dell'associazione rimasti vittime delle atrocità della guerra; alle ore 18.00 testimonianza del musicista Aldo Mausner, sopravvissuto alla deportazione e alla Shoah; dalle ore 10.00 alle 20.00 visite guidate al rifugio antiaereo.

In città prendono vita, come sempre, varie manifestazioni in ricordo della deportazione degli ebrei. Venerdì 27 gennaio dalle 18:30 speciale Modusclub per il Giorno della Memoria 2017 che vedrà nella libreria Modusvivendi Anna Rottensteiner, autrice di "Sassi vivi" edito da Keller (trad. di Carla Festi). Lettori e lettrici del nostro circolo di lettura presentano il romanzo al pubblico presente. L'amore può resistere alle maree della Storia? Nel 1939 si incrociano le strade di due adolescenti: Dora e Franz. 

L'associazione Vie d'Arte organizza domenica 29 gennaio dalle 9.30 una visita guidata alla scoperta dell'antico quartiere ebraico di Palermo. Appuntamento in piazza Bellini. Quest'anno abbiamo inserito all'interno della visita anche il "mikveh", il bagno ebraico di Palazzo Marchesi, uno dei luoghi più misteriosi e interessanti della città. Un percorso guidato da una guida turistica abilitata che vi porterà alla scoperta di una pagina poco nota della storia di Palermo, all'interno di quel che resta in città dei borghi della Guzzetta e della Meschita, abitati per diversi secoli dagli Ebrei, fino alla loro espulsione avvenuta alla fine del '400. 

Venerdì 27 gennaio al Cinema De Seta alle 20.30, in occasione della Giornata della memoria, l’Associazione SudTitles, in collaborazione con il Goethe-Institut Palermo, presenta in anteprima Austerlitz, l’ultimo film del regista ucraino Sergei Loznitsa.

Brani scritti su supporti di fortuna, ritagli di stoffa, pezzi di giornale. Brani composti da musicisti ebrei durante i viaggi di deportazione e nei campi di concentramento e di sterminio, musicisti che hanno portato così avanti il loro atto di resistenza e di amore per la vita. Cori, marce, tanghi, ninnananne, musiche da cabaret e inni religiosi. Sabato 28 gennaio 2017, alle 18.30 al Teatro Massimo (Sala Onu) in occasione della Giornata della memoria, alcune di queste composizioni saranno eseguite nel concerto “Le storie spezzate”, mentre saranno proiettati alcuni filmati storici. Il concerto, organizzato dal Teatro Massimo in collaborazione con il Conservatorio Bellini e l’Istituto siciliano di studi ebraici, vedrà esibirsi l’orchestra Salvatore Cicero del Conservatorio diretta dal maestro Luigi Rocca, il Coro di voci bianche e il Coro Arcobaleno del Teatro Massimo diretti dal maestro Salvatore Punturo, e l’attore Giuseppe Montaperto. Primo violino Maurizio Rocca, voci Alejandra Bertolino Garcia e Alfonso Moscato, chitarra Giorgio Buttitta.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Dipendenze patologiche, un convegno di studi multidisciplinare a Palermo

    • Gratis
    • 30 novembre 2019
    • Associazione Quarto Tempo
  • Sei personaggi di Pirandello rivive al Biondo, sul palco "Sei" con Scimone e Sframeli

    • dal 15 al 24 novembre 2019
    • Teatro Biondo
  • "La mia vita è una sfiga", presentazione del libro e firmacopie di Gabriele Vagnato

    • solo oggi
    • Gratis
    • 17 novembre 2019
    • My Cube Academy

I più visti

  • Castrum Superius, il palazzo dei Re Normanni in una mostra che porta indietro nel tempo

    • dal 15 maggio 2019 al 10 gennaio 2020
    • Palazzo Reale
  • La casa delle farfalle fa il bis e torna al Museo Riso, sarà patrimonio dei palermitani

    • dal 5 ottobre al 31 dicembre 2019
    • Museo Riso
  • Bim Bum Bam, giocattoli diventano opere d'arte: due mesi di mostra allo Steri

    • Gratis
    • dal 3 ottobre al 23 dicembre 2019
    • Complesso Monumentale dello Steri
  • Da Monet e Van Gogh a Klimt, sette capolavori perduti rivivono in 3D all'Abatellis

    • dal 10 ottobre al 8 dicembre 2019
    • Palazzo Abatellis
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento