Tmo, al via la rassegna “Geometrie tra Circo e Teatro”

Domenica 5 febbraio alle 20.30  il palcoscenico del Teatro Mediterraneo Occupato ospiterà il primo dei quattro appuntamenti della Rassegna di teatro circo  curata da Mario Barnaba “Geometrie tra Circo e Teatro” organizzata dal Circ’Opificio e Circ’All.

Un appuntamento in collaborazione con il Teatro Mediterraneo Occupato di Palermo e con il supporto grafico di Studio Brushwood. Per il primo appuntamento, dopo il successo di “Suonata” e “Pianto tutto” Rita Pelusio, nota attrice teatrale dal repertorio comico, andrà in scena con lo spettacolo “Eva – Diari di una costola", regia di Marco Rampoldi, testi di Rita Pelusio, Alessandra Faiella, Marianna Stefanucci e Riccardo Pifari. Ispirata al “Diario di Eva”, opera di  Mark Twain del 1906, la protagonista  è un clown, una figura molto lontana dall'immagine della bella, bionda e ingenua alla quale l'iconografia classica della donna ci ha abituati. Un fou irriverente che si trova alle prese, prima della storia, con la più grande scelta dell'umanità: accettare le regole o disubbidire. Una trasgressione all'insegna della scoperta, di cui la mela è simbolo: morderla o non morderla? In un misto di consapevolezza e disincanto, Eva si chiede che cosa succederà dopo, proiettandosi nella contemporaneità delle donne di oggi. “La comicità nasce dalla imperfezione, dal difetto, dalla fragilità umana. Saper ironizzare su sé stessi  è il punto di partenza e di arrivo dell’atto creativo. Io credo nella comicità istintiva, moderna, quella che scaturisce dalle emozioni del personaggio. Mi piace quando in uno spettacolo comico vince il personaggio, che a volte può permettersi di essere sincero nella sua “finzione scenica”. Credo che questo sia il privilegio del clown, questa è la sua libertà e da qui  nasce una forza” afferma Rita Pelusio.

Da lunedì 23 gennaio è possibile prenotare il posto per lo spettacolo rivolgendosi alla segreteria del Circ’Opificio in via Lanza di Scalea 960 dal lunedì al venerdì dalle ore 15.00 alle ore 20.00, oppure contattando Mario Barnaba al 3281668183 e Daniele Nash al 3202315248. Inoltre, approfittando della presenza di Rita Pelusio in città, nei giorni 3, 4 e 5 febbraio nei locali del Circ'Opificio si terrà un Workshop intensivo di Clown con un massimo di 15 partecipanti. Per informazioni e prenotazioni rivolgersi alla segreteria del Circ’Opificio in via Lanza di Scalea 960 a Palermo, chiamare il 3297169258, inviare una mail a info@circopifcio.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Una stanza tutta per noi, la creatività dei giovani al tempo della pandemia: nuovo appuntamento online

    • solo domani
    • Gratis
    • 20 aprile 2021
    • evento online

I più visti

  • Earth Day Palermo, una settimana di eventi online per la giornata mondiale della terra

    • Gratis
    • dal 22 al 29 aprile 2021
    • evento online
  • Mostra al centro d'arte Raffaello, in esposizione la personale dell'artista Mario Schifano

    • Gratis
    • dal 10 aprile al 29 maggio 2021
    • Centro d'arte Raffaello
  • Campo di bocce al Parco Uditore, ci pensa il Rotary Club Palermo Mediterranea

    • Gratis
    • 23 aprile 2021
    • Parco Uditore
  • Accelera con Amazon, in streaming il webinar per la digitalizzazione delle piccole e medie imprese

    • solo domani
    • Gratis
    • 21 aprile 2021
    • evento online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    PalermoToday è in caricamento