Contessa Entellina, al via il terzo forum del turismo lento

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

L'Associazione Vivere Slow da diversi anni studia un “sistema” di valorizzazione di quelle aree della Sicilia spesso inaccessibili e sconosciute al turista per creare un'offerta “... della Sicilia nascosta”. 

Nella prima edizione del Forum del Turismo Lento abbiamo parlato di beni e abbiamo avuto certezza che in Sicilia ci sono tantissimi luoghi da valorizzare e tantissime persone che interpretano benissimo il territorio in cui vivono e del quale sarebbero gli ambasciatori ufficiali. Nella seconda edizione del forum abbiamo incontrato le aziende e i loro prodotti, raccogliendole in un sito e-commerce che sta prendendo forma sotto il marchio Assapora Sicilia. 

Con il Terzo Forum sul Turismo Lento, che si svolgerà il 15 marzo 2020 a Contessa Entellina, l'Associazione Vivere Slow si propone di coinvolgere il mondo dell’associazionismo e dei privati impegnati in azioni virtuose nei propri territori per costruire le basi di un “modello di valorizzazione” che partendo dall'analisi delle azioni già attive arrivi a rendere fruibili i luoghi e a promuoverli. 

La nostra consapevolezza è che questo obiettivo è raggiungibile solo attraverso la costruzione di una rete locale di promozione, un'identità culturale comune che assimili tutto il patrimonio delle nostre comunità e un dialogo che si concretizzi in tempi certi con le amministrazioni e gli enti pubblici in genere. 

Accenderemo i riflettori sugli “attori” che spesso operano in silenzio all’interno delle loro comunità per cercare di dar forza alle “azioni virtuose”, di renderle visibili in un contesto largo affinché diventino modelli da ripetere. Affinché ci si trovi e ri-trovi anche online per discutere un progetto di cambiamento che miri a rendere fruibili i beni e i territori con tutte le peculiarità. Individueremo dei requisiti per un'offerta variegata ma nello stesso tempo omogenea. 

Nel forum possono intervenire tutti i cittadini e gli amministratori che vogliono sviluppare una nuova “visione” del turismo in Sicilia. Per partericpare vi basterà iscriversi via e-mail all'indirizzo: info@vivereslow.it specificando nome e cognome, eventuale organizzazione rappresentata, un recapito telefonico, e-mail, sarete ricontattati per altri appronfondimenti.

Torna su
PalermoToday è in caricamento