"Fiera" dei morti a Palermo

Domenica 2 Novembre, nella magnifica cornice settecentesca di Villa Filippina, a partire dalle ore 10, si terrà la prima edizione della "Fiera dei Morti", manifestazione, curata dall'associazione Artigianando di Luca Tumminia, che farà riscoprire vecchie usanze e antiche tradizioni.



In un'atmosfera d'altri tempi, artigianato, giocattoli, pupe di zucchero, biscotti etc. saranno protagonisti dell'evento. All'interno della Fiera dei Morti troverete anche laboratori creativi, animazione per bambini, oggetti unici e una zona enogastronomica dedicata al cibo tradizionale del periodo in questione.
 La manifestazione si concluderà alle ore 20. L'ingresso è libero.

Direzione: Luca Tumminia



Info:

3939249094; 3337566449



Fripa8082@yahoo.it 

 - www.aartigianando.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Fiere, potrebbe interessarti

I più visti

  • Festa di fine estate a Villa Tasca, visite alla dimora storica ma anche mercatini d'antiquariato

    • oggi e domani
    • dal 19 al 20 settembre 2020
    • Villa Tasca
  • Mercato del contadino a Ficuzza: ogni domenica l'appuntamento enogastronomico

    • Gratis
    • dal 26 luglio al 25 ottobre 2020
    • Real Casina di Caccia di Ficuzza
  • Ville nobiliari, musei gioiello, chiese nascoste e case d’artista: Le Vie dei Tesori debutta a Bagheria

    • dal 12 al 27 settembre 2020
    • luoghi sul sito
  • TerrAmare, ogni martedì due itinerari culturali con degustazioni alla scoperta di Terrasini

    • dal 18 agosto al 22 settembre 2020
    • Vari luoghi, vedi nell'articolo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    PalermoToday è in caricamento