Arte, musica e cibo: lo Street Food Festival sbarca a Cefalù

Sabato 29 agosto a partire dalle 18 lo Street Food Festival approda a Cefalù e qui incontrerà la Street Art ma anche artigianato, prodotti tipici e artisti, tutto rigorosamente made in Sicily. 

Dopo il successo dell’ARCHIMEDE STREET FESTIVAL, l’evento, nato da un’idea di Simone Lazzara, incontra consensi e cresce, finendo per coinvolgere, con il patrocinio del Comune di Cefalù, l'intero centro storico del rinomato borgo marinaro e la quasi totalità delle attività commerciali in esso situate. La prima novità dell'edizione 2015, che avrà luogo sabato 29 Agosto, concerne la denominazione della manifestazione che, in linea con gli appuntamenti che hanno coinvolto diversi centri d’Italia, prenderà il nome di STREET FOOD FESTIVAL.

A ospitare lo Street Food Festival, a partire dalle 18.00, saranno il Lungomare Giardina, via Bordonaro, via Mandralisca, corso Ruggero, via Matteotti con vari banchi degustazione di aziende locali in prossimità delle attività commerciali; via Archimede, con il “Food Sicily Village” e la diretta di Radio Panorama; via XXV Novembre con "Art Craft" - mostre ed estemporanee di artigianato artistico - a cura dell’Associazione Baz’Art Sicilia, piazza Cristoforo Colombo con lo "Slow Food Village" a cura della Condotta Basse Madonie;  piazza Garibaldi, con la mostra fotografica “Sicilia Terra d’Amuri e di Biddizzi”.

A rendere unico l’evento sarà la possibilità, oltre alla degustazione gratuita e alla vendita,  di vedere alcuni produttori del territorio realizzare e preparare  in loco prodotti esclusivi secondo le antiche tradizioni: dalla Mozzarella fresca al Polpo Bollito, dal Pane cà Meusa ai Cannoli di Sicilia, dal Pane Panelle e crocchè ai Torroni. Particolare attenzione ai Presidi Slow Food, a cui verrà dedicata un'area, nella quale avverrà anche una raccolta firme contro il latte in polvere nei formaggi. Focus anche sull’artigianato (Art Craft): Una selezione di oggetti, a due passi del Duomo, tra cui Cuscini Biscotto, Murrine in Fimo, Oggetti realizzati con materiali di recupero, Gioielli Artgianali, Ceramica, Piantine in lana e Tessuto, corredini per bambini.

Oltre agli antichi Saperi e Sapori di Sicilia, spazio anche ai giovani musicisti e agli artisti di strada: Dj Set alle 18.00 in prossimità del ristorante “il Gabbiano”, Body Painting, TruccoBimbi,  Artisti di strada itineranti. Musica Live con Chiara Minaldi alle 19.00 in via Largo Colombo, mentre Umberto Capilongo si esibirà a Piazza Duomo e il Trio ‘Swing e dintorni’ a piazza Cristoforo Colombo. Alle 22.00 “La Cicciuzzi's Band” sul Lungomare.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Fiere, potrebbe interessarti

  • "Mercanteggiando sotto le stelle", a Villa Pottino ricominciano gli eventi e le fiere

    • Gratis
    • dal 3 al 4 luglio 2020
    • Villa Pottino

I più visti

  • L'arte che riparte dopo il lockdown, al Loggiato San Bartolomeo la mostra di Julien Friedler

    • dal 7 giugno al 7 luglio 2020
    • Loggiato San Bartolomeo
  • Come mangiavano le monache in convento, la cena con le ricette di Santa Caterina

    • 10 luglio 2020
    • Monastero Santa Caterina D'Alessandria
  • Magia ed esoterismo, una passeggiata notturna alla volta della Palermo misterica

    • 3 luglio 2020
    • Villa Bonanno
  • "Mercanteggiando sotto le stelle", a Villa Pottino ricominciano gli eventi e le fiere

    • Gratis
    • dal 3 al 4 luglio 2020
    • Villa Pottino
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento