"Due anni a Brancaccio con padre Puglisi": a Ficarazzi la presentazione del libro di Mario Catalano

Il giornalista termitano ha intervistato Gregorio Porcaro

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Si svolgerà venerdì 28 dicembre 2018 a Ficarazzi (in piazza Papa Giovanni), alle ore 17, la presentazione del libro "Due anni a Brancaccio con Padre Puglisi. Intervista a Gregorio Porcaro (edito da Edizioni Arianna, prefazione di Giuseppe Antoci)", scritto dal giornalista termitano Mario Catalano. L’evento è organizzato dal Comune di Ficarazzi. Dopo i saluti di Francesco Paolo Martorana (sindaco di Ficarazzi) di Caterina Drago (consulente del sindaco) dialogheranno con l’autore: don Salvatore La Sala (parroco della chiesa di Sant’Anastasio) e il primo cittadino Francesco Paolo Martorana. Modererà l’incontro Carmelo Pantano (blogger). L’opera del giornalista e scrittore Mario Catalano è stata patrocinata: dall’assessorato regionale dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana, dalla Città Metropolitana di Palermo, dal Comune di Palermo, dal Comune di Godrano e dalla Città di Termini Imerese. "Ringrazio l’amministrazione comunale che ha voluto fortemente organizzare la presentazione del mio libro – ha commentato l’autore – Quest’anno i siciliani hanno ricevuto un bellissimo regalo di Natale: lo smantellamento della commissione provinciale di Cosa Nostra, ricostituita soltanto il 29 maggio scorso. Un’operazione davvero importante. Il 31 ottobre 2017, a Ficarazzi, si è svolto un rito di affiliazione (durante il quale sono divenuti uomini d’onore di Villabate Francesco Antonino Fumuso e Filippo Cusimano). Venerdì – ha concluso Mario Catalano – parleremo di Gregorio Porcaro e padre Pino Puglisi".

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento