Festival di Musica Antica di Gratteri, in piazza lo spettacolo "Morceux de Molière"

Mercoledì 6 settembre uno spettacolo musico-teatrale dal titolo Morceux de Molière per il Festival di Musica Antica di Gratteri. Ideazione e regia di Adriana Rigano. Appuntamento alle 21 in piazza Monumento.

Lo spettacolo “Morceaux de Molière. Les hommes et les femmes...sul matrimonio ed altri affari” mette in scena, monologhi e dialoghi di diverse opere dell'autore francese, accomunati da un filo conduttore, il rapporto tra uomo e donna, ed in particolare, il matrimonio e tutto ciò che è ad esso collegato.

I brani letti e interpretati da quattro attori in scena, trattano dei diversi punti di vista sul matrimonio, le motivazioni che inducono al matrimonio, la gelosia, il piacere dell'amore, il fallimento della scelta e il tradimento, così come nello stile di Molière, in chiave umoristica, dalla quale deriva una satira divertente e amara della società del tempo, in particolare della borghesia nella incessante ricerca di imitare l'aristocrazia.

Nello spettacolo viene messa in evidenza la insospettabile psicologia dei sessi rappresentata da Molière, acuto osservatore della società: ad un maschilismo estremo, infatti, viene contrapposta la capacità delle donne di autodeterminarsi e la voglia di emanciparsi attraverso la cultura.

Pungente e spassosissima è l'ironia di Molière sulla gelosia fuori da ogni ragione, tematica attualissima, che ritroviamo anche nel periodo barocco quale spunto di riflessione. Le bellissime musiche dell'epoca si alternano ai brani delle commedie. Tra gli autori, Jean Baptiste Lully e Marc-Antoine Charpentier, i principali compositori che hanno musicato le opere di Molière. In scena gli attori Elena Pistillo, Antonio Silvia Silvia Di Giovanna, Francesco Cusumano. Le musiche sono realizzate da Francesco Colletti, violino, Alessandro Nasello, flauto dolce, Paolo Rigano, chitarra barocca, Cinzia Guarino, clavicembalo.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Teatro Santa Cecilia, concerto di beneficenza per gli atleti paralimpici

    • 6 luglio 2020
    • Teatro Santa Cecilia
  • Il Teatro Massimo riapre nel segno di Beethoven, sul podio Omer Meir Wellber

    • oggi e domani
    • dal 4 al 5 luglio 2020
    • Teatro Massimo
  • Quattro sinfonie per un weekend, al Politeama la musica dal vivo dell’Orchestra Sinfonica

    • fino a domani
    • dal 3 al 5 luglio 2020
    • Teatro Politeama

I più visti

  • Come mangiavano le monache in convento, la cena con le ricette di Santa Caterina

    • 10 luglio 2020
    • Monastero Santa Caterina D'Alessandria
  • L'arte che riparte dopo il lockdown, al Loggiato San Bartolomeo la mostra di Julien Friedler

    • dal 7 giugno al 7 luglio 2020
    • Loggiato San Bartolomeo
  • "Mercanteggiando sotto le stelle", a Villa Pottino ricominciano gli eventi e le fiere

    • Gratis
    • dal 3 al 4 luglio 2020
    • Villa Pottino
  • Palermo Pride, undici piazze in rete: non un corteo ma un'alleanza di corpi

    • solo oggi
    • Gratis
    • 4 luglio 2020
    • luoghi all'interno dell'articolo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento